Recensione su Habemus Papam

/ 20117.0412 voti

13 Dicembre 2013

Ancora una volta Nanni Moretti si dimostra tagliente e soprattutto intelligente attraverso una articolata esplorazione allegorica del senso della cristianità che non manca di momenti esilaranti che si alternano a momenti più tipicamente introspettivi. Non il migliore di Nanni Moretti ma forse il più audace.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext