9 Recensioni su

Guardiani della Galassia Vol. 2

/ 20177.3283 voti

Sempre al top / 22 Aprile 2019 in Guardiani della Galassia Vol. 2

un franchise che adoro, una garanzia galattica.

Il riscatto dei Guardiani / 19 Ottobre 2018 in Guardiani della Galassia Vol. 2

Seconda avventura solista per i Guardiani della Galassia, e devo dire molto più soddisfacente della prima. Questo Volume 2 presenta una trama ben più solida rispetto alla prima pellicola, con sfumature molto sentimentali, e battute stuzzicanti senza scendere mai troppo nel volgare. Tutto questo viene amalgamato ottimamente con l’immancabile azione, veramente spettacolare, e con effetti speciali che riempiono gli occhi. Un altro importante tassello del MCU si è fatto avanti. Da vedere.

Leggi tutto

All’altezza del primo episodio / 23 Agosto 2017 in Guardiani della Galassia Vol. 2

Nel complesso all’altezza del primo episodio, grazie allo humour originale e ai personaggi cui ormai siamo affezionati. In negativo una trama centrata su Ego, il padre di Peter Quill, in cui l’assurdità non trova una giustificazione comica, e qualche eccesso di sentimentalismo.

Un vero Marvel! / 11 Giugno 2017 in Guardiani della Galassia Vol. 2

Il secondo volume dei “Guardiani” dà del filo da torcere al suo precedessore, perchè aggiunge humor e action con molta sapienza, e questo rende la trama piacevole e scorrevole, cosa che mancava al primo.
Divertente, colorato, appassionante, questo è un esempio dell’ottimo lavoro che sa fare Marvel con i supereroi, guardate appunto “Civil War” di Captain America.
me lo rivedrei anche oggi!!! LOVE! <3
7,5

Leggi tutto

Sapessi fischiare bene…. :) / 8 Maggio 2017 in Guardiani della Galassia Vol. 2

Difficilmente il secondo film risulta decente ma devo riconoscere che è molto più che decente.
La banda curiosamente composta continua a girare nella Galassia nel tentativo di salvarla.
Molto carino, divertente, forse un po’ troppo sboccacciato per i minori ma ormai non è più un grosso problema.
Come sempre Groot (questa volta un bebè in pratica anzi una piantina…) è molto divertente ma di certo anche gli altri personaggi non sono da meno.
Pecche?
Non avevano i popcorn freschi ma questo il film non ha colpe……
Piacevole per tutti.
Ovviamente… AL CINEMA!!!
Ad maiora!

Leggi tutto

Forse anche meglio del primo / 6 Maggio 2017 in Guardiani della Galassia Vol. 2

Tornano i Guardiani e tornano alla grande, con una storia che, a mio avviso, è pure più bella dell’episodio originale. Tutta la carica di azione, divertimento, risate unite però anche a momenti di riflessione anche molto intelligenti, si fondono nuovamente alla grande in quella che per me a questo punto è una delle migliori serie della Marvel. Molto coinvolgente anche la storia, con un bel villain di tutto rispetto che magari non ti aspetti, tante nuove aggiunte al cast: oltre agli ottimi protagonisti del primo sicuramente spicca su tutti Kurt Russell, e c’è pure Sylvester Stallone, in un ruolo sicuramente importante anche se appare davvero poco. Ovviamente parte importante del film è la musica, con altri pezzi storici anni ’70-80 che fanno da colonna sonora a questo bellissimo film. Come praticamente sempre, la Marvel non sbaglia nemmeno a questo giro, e come sempre, restate a vedere le scene nei titoli di coda, sono diverse e molto simpatiche.

Leggi tutto

La nuova rotta del cinecomic / 1 Maggio 2017 in Guardiani della Galassia Vol. 2

Ultimamente c’è un grande limite nella cinematografia che deriva dal fumetto ed è il prendersi troppo sul serio. Quando il divertimento dei crash! thud! e bang! viene trasformato in noiosissimi e artificiosi drammi interiori, pipponi antropologici e pseudosociali etc tutto mi risulta indigesto e ridicolo. Ebbene, James Gunn mi sembra un regista meravigliosamete esente da questo rischio, nonostante la storia non sia affatto una fracassonata pensata per il classico pubblico “neanderthal” dal momento che affronta con sapida leggerezza cosucce amene tipo parricidio, odio da competizione sororale, disturbo antisociale, egotismo, insomma “taglia a fumetto” trattati di psicanalisi con invidiabile disinvoltura. Ma soprattutto gioca con i personaggi più strampalati usciti dal genio di Stan Lee costruendo loro attorno mondi veramente strafighi, il tutto grazie a un incredibile lavoro di squadra; provate un po’ a visitare la pagina imdb di questo film e date un’occhiata all’elenco interminabile di quanti hanno collaborato agli effetti visivi!
Le musiche sono una selezione davvero “awesome”, come scritto sulla famosa cassetta di Starlord, un mixtape dal quale spicca per la sua perfetta consonanza scenica la struggente Father & Son di Cat Stevens (anche se forse – gusto personale – la scelta dei pezzi nel primo film resta insuperabile).
Molti i cameo, da Hasselof all’immancabile Stan Lee, ottimi inserimenti di peso quali Stallone e Kurt Russell e alcuni personaggi davvero indovinati; mi ha fatto un sacco ridere Taserface, l’ammutinato sfigato di Chris Sullivan.

Leggi tutto

Baby groot è fantastico / 1 Maggio 2017 in Guardiani della Galassia Vol. 2

Secondo capitolo del gruppo particolare di eroi della Marvel.
In questo secondo capitolo, è presente molta più ironia dovuta soprattutto a Baby Groot e alla vena romantica di Drax (lui sì che ha le parole giuste per le donne :-)).
Si apre con un piccolo prologo nell’1980 dove troviamo Meredith Quill e il suo fidanzato alieno (un Kurt Russell ringiovanito nelle immagini dell’epoca) nei boschi del Missouri.
E sarà proprio il padre di Quill (Chris Pratt) il tema centrale di questo episodio in cui ci sarà un nuovo confronto tra Gamora e sua sorella Nebula.
Fantastiche e divertenti le scene con Baby Groot, ne cito solo due: quella iniziale con cui balla a tempo di musica mentre i suoi compagni devono combattere un inquietante mostro alieno; quella in cui mentre i suoi
compagni sono impegnati a governare l’astronave in una difficile fuga, lo troviamo sul sedile impegnato a sgranocchiare popcorn.
Azione, divertimento e legame tra amici che diventano praticamente una famiglia; solita fantastica colonna sonora anni 80 e il cast del primo episodio al quale si aggiungono Sylvester Stallone in un ruolo che non svelo e il Kurt Russell già citato.
E’ un film Marvel, quindi solita comparsata di Stan Lee (più lunga delle precedenti) e numerose scene dopo e durante i titoli di coda (non alzatevi dalla poltrona fino alla conclusione). Nei titoli di coda compare più volte il nome di Baby Groot che poi svela la vera scritta..

Leggi tutto

Piacevolmente stupita / 30 Aprile 2017 in Guardiani della Galassia Vol. 2

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Il 1° film non mi aveva immediatamente colpita, ci sono volute almeno un paio di visioni per cogliere tutto l’ampio mondo dei personaggi dei Guardiani della galassia. Conoscendo meglio il background dei guardiani, questo 2° film è immediatamente più godibile. I personaggi vengono analizzati più in profondità e finalmente si capiscono anche le vere motivazioni di molte scelte passate. I rimandi agli anni ’80 sono (per una degli anni 80), fantastici! Un vero inno ai nerd. Alcuni esempi: pacman, supercar, blob…
Le astronavi, i pianeti e le battaglie spaziali mi rammentano il meglio di Starwars e Mass effect…
Ho veramente apprezzato anche i richiami ai pirati. I veri pirati, non quelli dei Caraibi (dove non muore mai nessuno!) con il loro codice, i loro salti dalla passerella e gli ammutinamenti…
Insomma avrete capito che l’ho adorato!

Unica pecca? mai scambiare uno walkmann per un ipod -_- :_(

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.

Non ci sono voti.