Recensione su Gran Torino

/ 20088.11029 voti

29 Gennaio 2012

Gran Torino.Un film che è una lezione di vita. Un film che tutti dovrebbero vedere, denso di significati, che alterna tutti i tipi di emozioni possibili, risate, tensione, commozione, disperazione
Il personaggio di Walt Kowalski .. prende le distanze da tutti vive da vecchio misantropo reduce dagli incubi della guerra in Corea, fuma una sigaretta dopo l’altra, sputa sangue, beve birra …ma si è subito dalla sua parte…è un personaggio grandioso…Non so ma credo che il personaggio rispecchi molto il vero Clint, con le sue domande e i suoi drammi interiori.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext