Recensione su Gli ultimi saranno ultimi

/ 20156.770 voti

Riflessivo… / 3 Dicembre 2017 in Gli ultimi saranno ultimi

Uno specchio della società di oggi, del ceto medio basso che arranca tra amici, bar, lavoro e difficoltà, come tutti.
Più che la trama, una semplice storia di ordinaria crisi familiare, è la bravura della Cortellesi che regge tutto il film. Gassmann invece lo piglierei a schiaffi dalla mattina alla sera. Lui interpreta perfettamente il cogli**e medio.
6.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext