Recensione su Free Fire

/ 20166.019 voti

. / 14 Dicembre 2017 in Free Fire

Una lunga sparatoria farcita di dialoghi sarcastici, estetica 70’s e bravi attori. Free Fire è sinteticamente questo, 90 minuti che prendono avvio da uno scambio commerciale e che evolvono in uno scambio a fuoco per futili motivi. La lunghezza non troppo elevata permette al film di non stancare eccessivamente e alcuni più personaggi più di altri (Armie Hammer, dall’aplomb grandioso) rendono piacevole da seguire la vicenda. Che ne resti poi effettivamente qualcosa allo spettatore, a distanza di giorni, mi sembra difficile, dato che è un film su dei malavitosi degli anni 70 che poco aggiunge al filone. Si presenta bene e il cast è molto in parte, ma finisce qui.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext