Recensione su Fratello dove sei?

/ 20007.2309 voti
Fratello dove sei?
Regia:

“Narrami, o Musa, dell’uomo dall’agile mente, che tanto vagò, dopo che distrusse la sacra città di Troia…” / 26 Maggio 2014 in Fratello dove sei?

I Coen rivisitano un’opera di spessore, l’Odissea, trasformandola in un road movie intriso del loro tipico umorismo, ricco di bizzarri personaggi (che sono vere e proprie citazioni di quelli narrati da Omero).
I parallelismi non sono l’unica nota lieta. E’ godibile la colonna sonora, ed è promosso il cast nel complesso. Ne esce fuori una pellicola di buon ritmo e piacevole.
Curiosa poi la scelta dei colori, “corretti” digitalmente con un effetto seppia.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext