Four Rooms

/ 19956.5333 voti
Four Rooms

Film diviso in quattro episodi, filo conduttore il portiere Ted (Tim Roth) che si ritrova a lavorare la notte di S.Silvestro. Nel primo episodio (di A. Anders), Ted viene rapito da un gruppo di streghe che ha bisogno dello sperma di un uomo per risvegliare la loro dea Diana. Nel secondo (di A. Rockwell), Ted si ritrova, erroneamente, nella stanza in compagnia di una coppia di psicopatici: l'uomo si finge un pazzo geloso, convinto che la moglie lo tradisca. Nel terzo (di R. Rodriguez), Ted deve fare da baby-sitter ai figli di un ricco uomo messicano. I due bambini si rivelano però dei veri pestiferi! Infine, nel quarto (di Q. Tarantino), Ted viene chiamato nell'attico dell'albergo, dove un famoso attore hollywoodiano ha fatto una scommessa con un suo amico: se non riuscirà ad accendere per dieci volte di seguito un accendino, il suo mignolo verrà tagliato di netto con un'ascia.
theclubber ha scritto questa trama

Titolo Originale: Four Rooms
Attori principali: Tim RothSammi DavisAmanda de CadenetValeria GolinoMadonnaIone Skye, Lili Taylor, Alicia Witt, David Proval, Jennifer Beals, Antonio Banderas, Tamlyn Tomita, Lana McKissack, Danny Verduzco, Patricia Vonne, Salma Hayek, Quentin Tarantino, Paul Calderon, Bruce Willis, Marisa Tomei, Lawrence Bender, Kathy Griffin, Kimberly Blair, Marc Lawrence
Regia: Allison AndersAlexandre RockwellRobert RodriguezQuentin Tarantino
Sceneggiatura/Autore: Allison Anders, Alexandre Rockwell, Robert Rodriguez, Quentin Tarantino
Colonna sonora: Combustible Edison
Fotografia: Guillermo Navarro, Andrzej Sekula, Phil Parmet, Rodrigo García
Costumi: Mary Claire Hannan, Susan L. Bertram, Jacqueline Aronson, Thomas G. Marquez
Produttore: Alexandre Rockwell, Quentin Tarantino, Lawrence Bender
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Commedia
Durata: 98 minuti

Si salvano Roth e l’episodio di Tarantino…ma non basta proprio / 5 Febbraio 2017 in Four Rooms

Cocentissima delusione. Sapevo già benissimo che i primi due episodi non erano granchè, ma mai avrei pensato di trovarmi di fronte a della roba così inutile: veramente insensati e stupidi, con la congrega di streghe nel primo e un’assurda coppia che fa giochi sessuali assurdi nel secondo. Le cose non migliorano troppo neanche nell’episodio diretto da Rodríguez, la storia con i due bimbetti rompiscatole lasciati lì dal padre Banderas regge poco e neanche la sorpresa finale migliora le cose. Meglio sicuramente l’atto finale diretto da Tarantino (che recita insieme a Bruce Willis tra l’altro), sicuramente molto ben fatto e piacevole, ma veramente non basta. E’ un grandissimo troiaio come si direbbe dalle mie parti, che neanche quest’ultimo buon episodio e la simpatia di Tim Roth, personaggio che, in quanto receptionist e fattorino dell’hotel, ricorre in tutte le storie, possono salvare. Mi spiace davvero per Tarantino e compagnia, ma il voto è bassissimo e purtroppo meritato. Anche i grandi sbagliano.

Leggi tutto

Two Rooms / 15 Maggio 2015 in Four Rooms

Premesso che ho visto questo film solo perche sapevo che una stanza ( episodio ) era diretto da Tarantino, devo dire che il folle Quentin non delude le attese che in poco tempo riesce a creare un piccolo grande capolavoro di mini-film, buona anche la stanza ( episodio ) diretta da Rodriguez molto spassosa e divertente le peripezie che combinano i due marmocchietti.
Il voto 7 è solo per questi due camere ( episodi ) per il resto niente di che solo inutile contorno…

Leggi tutto

4 Maggio 2014 in Four Rooms

Forse non sarà uno dei migliori film prodotti, ma è comunque abbastanza divertente se si vuole svagare con la mente. Tim Roth è uno spasso e l’episodio diretto da Tarantino è il top.

30 Luglio 2013 in Four Rooms

E’ un film deludente per le prime tre Rooms….. La Quarta stanza alza nettamente la media, follia!!!! 🙂

28 Maggio 2013 in Four Rooms

Il mio voto insufficiente dipenderà forse dal fatto che ho mollato la visione a metà del secondo episodio, ma fino a quel momento era un film davvero imbarazzante. Cercherò di riprenderlo a partire dagli episodi 3 e 4, magari migliora!