2018

First Man - Il primo uomo

/ 20187.150 voti
First Man - Il primo uomo
First Man - Il primo uomo

Il 20 luglio 1969, l'astronauta statunitense Neil Armstrong è stato il primo uomo a mettere piede sulla Luna.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: First Man
Attori principali: Ryan Gosling, Claire Foy, Jason Clarke, Kyle Chandler, Corey Stoll, Patrick Fugit, Christopher Abbott, Ciarán Hinds, Olivia Hamilton, Pablo Schreiber, Shea Whigham, Lukas Haas, Ethan Embry, Brian d'Arcy James, Cory Michael Smith, Kris Swanberg, Gavin Warren, Luke Winters, Connor Blodgett, Lucy Stafford, J.D. Evermore, Leon Bridges, Steve Coulter, Skyler Bible, William Gregory Lee, Choppy Guillotte, Braydyn Nash Helms, Edmund Grant, Callie Brown, Claire Smith
Regia: Damien Chazelle
Sceneggiatura/Autore: Josh Singer
Colonna sonora: Justin Hurwitz
Fotografia: Linus Sandgren
Costumi: Mary Zophres
Produttore: Marty Bowen, Damien Chazelle, Wyck Godfrey, Ryan Gosling, Isaac Klausner, Adam Merims, Steven Spielberg
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Storia, Biografico
Durata: 141 minuti

Non si poteva pretendere la luna / 7 novembre 2018 in First Man - Il primo uomo

Il mio giudizio sul nuovo lavoro di Chazelle, dopo che di lui ho amato follemente La La Land, partiva con il doppio svantaggio del peso di un capolavoro sulle spalle e della tematica scelta: l'astronautica - reale, non fantascientifica - non è tra le cose che mi affascinano di più (anche se qualche anno fa un filmone come Gravity riuscì a... continua a leggere » scardinare questo pregiudizio). Detto ciò, è proprio la scelta stilistica del regista a non avermi convinto: innanzitutto la spinta eccessiva sulla sensorialità, come se stessimo dentro uno di quegli abitacoli da realtà virtuale, non la trovo necessaria e anzi sembra un trucchetto facilino da immedesimazione. Poi l'utilizzo dei filtri vintage, da filmino in super8, per le scene domestiche; anche qui non siamo dalle parti del genio ma piuttosto da quelle dell'epoca instagram. Lo stesso discorso per l'utilizzo della camera instabile, con sbalzi di inquadratura e giochetti very easy con il fuoco. Infine: ok, la storia di Gosling e della sua mono espressione è un refrain, però dai se la cercano. Si può ghiacciare così i rapporti tra marito e moglie? Ne vanno a discapito le mille sfumature di una relazione tesa. Anche la brava Claire Foy deve vestire un volto da sudario in tutte le situazioni ed è un vero peccato, tanto che quando finalmente sbotta, tutto appare incoerente col personaggio.
La sequenza dell'allunaggio invece è un pezzo d'alta scuola, un po' isolata dal resto, gestita al meglio grazie anche alle piste sonore originali. Quel silenzio è pura magia e salva in corner un film decisamente inferiore alle aspettative. Ma forse da questo giovane talento non si poteva pretendere la luna.

Che piattume… / 5 novembre 2018 in First Man - Il primo uomo

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

La storia di Neil Armstrong, il primo uomo che è sceso sulla luna.
Premetto che l'argomento non mi entusiasma moltissimo ma ero curioso di conoscere la storia di questo astronave, unico nel suo genere visto che poi altre spedizioni del genere non se ne sono più fatte. Inoltre chi sospetta che sia stato tutto un bluff..
Beh, mi butto nel vederlo con... continua a leggere » poche pretese e purtroppo non sono stato smentito.
Ok, la vita di Neil Armstrong prima del fatidico 20 luglio 1969, con i suoi drammi familiari e il come possa aver reagito.
Ma quello che ho visto stranissimo e curioso è la conversazione che avevano durante le missioni tra gli astronauti e la centrale tramite radio. Una freddezza, una impassibilità, mai un'emozione, mai un tono sopra le righe. Tutto piatto. Ma possibile? Questi stanno andando oltre l'atmosfera terrestre e niente. Stanno per atterrare sulla luna e... Zero emozioni...
Sarà forse il doppiaggio ma francamente l'ho trovato assurdo.
Capisco lui perché emozioni zero dopo quello che gli è successo ma tutti gli altri???
Mah.
Inoltre possiamo dirlo: Neil Armstrong è l'uomo che ha inquinato più di tutti sulla terra...
AHAHAHAHAH!!!!!!!
Ad maiora!

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.