Faster Pussycat! Kill! Kill!

/ 19657.065 voti
Faster Pussycat! Kill! Kill!

Tre spogliarelliste, dopo aver ucciso Tommy e rapito la fidanzata, giungono nel ranch di un vecchio paralitico: per derubarlo, non esiteranno a fare una carneficina.
Anonimo ha scritto questa trama

Titolo Originale: Faster, Pussycat! Kill! Kill!
Attori principali: Tura SatanaTura SatanaHajiHajiLori WilliamsLori WilliamsfemminaSue BernardStuart LancasterStuart LancasterPaul Trinka, Dennis Busch, Ray Barlow, John Furlong, Michael Finn

Regia: Russ MeyerRuss Meyer
Sceneggiatura/Autore: Russ Meyer, Jack Moran
Colonna sonora: Paul Sawtell, Bert Shefter
Fotografia: Walter Schenk
Produttore: Russ Meyer, Eve Meyer
Produzione: Usa
Genere: Azione, Poliziesco, Erotico
Durata: 84 minuti

Dove vedere in streaming Faster Pussycat! Kill! Kill!

12 Marzo 2015 in Faster Pussycat! Kill! Kill!

Tre tettone pazze in giro per il deserto a far cose ancora più pazze. A colpi di tette e pistole rovesciano il potere maschile, mentalmente o fisicamente mutilato.
Maestre di vita.

Faster,Pussycat! Kill! Kill! / 6 Ottobre 2014 in Faster Pussycat! Kill! Kill!

Non avevo mai visto questo film e per questo devo fare mea culpa, ma oggi mi sono ampiamente rifatto. Faster,Pussycat! Kill! Kill! è un film del 1965 diretto da Russel Meyer già autore di titoli come Motorpsycho o Supervixens.
la trama consiste in tre spogliarelliste molto sexy che vagano per il deserto della California a bordo delle loro auto superveloci; dopo aver sfidato in una gara un giovane lo uccidono e ne rapiscono la fidanzata. Arrivate ad una stazione di servizio notano un giovane alto e muscoloso, e dopo aver saputo dal titolare della stazione che il ragazzo è pieno di soldi decideranno di seguirlo fino al suo ranch in mezzo al deserto per derubarlo. Da qua in poi seguirà una lenta discesa nella violenza, rappresentata molto bene dalla parte finale del film.
Questo film è allucinante, molto avanti rispetto ai tempi e in cui la donna è vista come sadica, violenta e spietata, tutte cose rare da trovare nel panorama cinematografico di metà anni 60,e ben rappresentate da Meyer e della 3 prosperose attrici. Meyer ha tirato fuori davvero un piccolo capolavoro e questo film è davvero un cult, per molte persone e da oggi in poi credo anche per me.

Leggi tutto

Meyer show / 25 Giugno 2012 in Faster Pussycat! Kill! Kill!

Preceduto da un delizioso monologo che ha per temi la violenza delle donne,girato in un luminoso b/n,coadiuvato da un trio di attrici superlative e diretto da un Meyer in stato di grazia,_Faster Pussycat,Kill!Kill!_è uno dei migliori cult americani della storia del cinema.Un film sicuramente coraggioso per l’epoca,che riesce a coinciliare le più grandi passioni dell’uomo:Le auto,le donne e la violenza.Ma questo film parla soprattutto di donne.Di donne assassine.Il potere maschile,intoccabile per l’epoca,viene del tutto rovesciato da Meyer che manda alla scoperta tre donne che la faranno da padrone nei nostri incubi.Le tre prima uccidono un giovane e sequestrano la sua ragazza,e poi si ritrovano implicate in una storia inaspettata,in una fattoria da brividi.I film di Meyer sono come dicono gli americani della vita:troppo veloci e corti.Altri abborrono questo grande regista per la sua inclinazione a mostrare la realtà nuda e cruda:con la violenza,il sesso,la prosperosità delle donne eccetera,eccetera,eccetera.Il mondo di Meyer è un mondo a parte.Condito con la giusta dose di homour e fantasia,il progetto riesce in pieno e garantisce una certa riuscita anche a pellicole che prendono molto da questo film:dai due Grindhouse di Tarantino&Rodriguez a _Bitch Slap_ di Rick Jacobson.Intanto,meglio godersi questo piccolo capolavoro del cinema americano indipendente che nel tempo è diventato un cult e che forse (speriamo) diventerà un grande classico.Grazie al mix giusto di belle donne,motori ruggenti,atmosfera da America irriconoscibile,Mayer dà ampio sfogo alla sua idea del dominio femminile ed è al massimo della sua forma.Qui realizza il suo filnm più bello e celebre.Imitato,citato,parodiato e omaggiato più volte.Un vero film di culto.

Leggi tutto