?>Recensione | Fargo | Neve e sangue

Recensione su Fargo

/ 19967.7529 voti

Neve e sangue / 27 giugno 2017 in Fargo

Non è semplice trovare difetti a questo film. Nel suo genere, è giustamente un cult: regia, scrittura, interpretazioni degli attori, musiche, fascino dell’ambientazione, é tutto di alto livello (anche se sinceramente non ho capito parte della storyline della poliziotta; inoltre, la sua recitazione non mi è sembrata da oscar).
E’ difficile riuscire a condire efficacemente di umorismo un thriller drammatico, ma i Coen ci sono riusciti (grazie soprattutto al personaggio interpretato da Buscemi).

Devo ammettere però che avevo aspettative molto alte, e che non sono state pienamente rispettate. D’accordo, è un film sull’avidità, con il contrasto della bontà dell’amabile poliziotta, ma manca un vero sottotesto, un qualcosa che colpisca veramente da far riflettere.
Da un punto di vista puramente personale, non gli darei più di 7; ma è effettivamente un film di ottima fattura, che mantiene la propria freschezza ed imprevedibilità perfino se, come nel mio caso, già si conosce per larghi tratti la trama.
Ha una propria identità ben precisa, si distingue dal resto dei thriller; è un film da vedere, a prescindere dai miei gusti personali, non posso esimermi dal consigliarlo a chiunque.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext