Recensione su Fahrenheit 451

/ 20184.621 voti

8 Marzo 2021

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Ero molto curiosa di vedere come si poteva adattare il romanzo, ma devo dire che per quanto in certi punti abbia apprezzato gli elementi aggiunti dal film che non comparivano nel libro, per molti versi non posso dire sia stato una bella visione. Premetto che non sono di quelli che “il film non sarà mai come il romanzo” perché c’è differenza tra adattamento e copia conforme, e aggiungo anche che Fahrenheit 451 non sembra un romanzo facile da adattare, ma sembrava di vedere tutta un’altra storia. La cosa che mi è mancata di più è il senso di alienazione che Montag vive nei confronti di sua moglie, succube del sistema, che qui è stata eliminata per far posto a una love story con la bella sovversiva. Tutta la ricerca personale del protagonista quindi va a farsi benedire a favore del solito tema romantico. Ma anche no. Non mi sento di consigliare questo film nemmeno a chi non è interessato al romanzo.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext