11 Recensioni su

Eragon

/ 20064.1371 voti

Non sa di nulla / 14 Marzo 2016 in Eragon

Premetto di non aver letto il libro, che molto probabilmente sembra comunque essere migliore di questo film, che ha veramente poco da offrire. Solita trama fantasy pensata per ragazzi che però non coinvolgerà probabilmente nemmeno loro. Estremamente noioso, è facilmente comprensibile perché non siano arrivati i seguiti. Nemmeno la presenza di attori del calibro di Jeremy Irons e John Malkovich (ben poco impiegato purtroppo) serve a qualcosa. Menzione di disonore, nella versione italiana, per Ilaria D’Amico che doppia il drago. Davvero una pessima scelta.

Leggi tutto

26 Novembre 2014 in Eragon

Film più deludente che io abbia mai visto. Ho letto tutta la saga di Cristopher Paolini ed era meravigliosa, questa pellicola non può nemmeno lontanamente avvicinarsi a quella fantastica opera letteraria. Gli ho dato 3 solo perchè si sono impegnati, almeno in quello, a fare bene il drago Saphira. Per il resto è un film da buttare nella spazzatura.

3 Maggio 2014 in Eragon

Non bisognerebbe girare un film quando si è ubriachi.

29 Maggio 2013 in Eragon

abbiamo letto lo stesso libro?

18 Aprile 2013 in Eragon

Brutto, non ci altri modi per descrivere questo film.

17 Maggio 2012 in Eragon

Brutto. Senza appello. Girato male, recitato male, montato male, sceneggiato male, brutto.
Panoramiche messe lì non si sa perchè, ridondanti e retoriche, l’effetto mannaia del montaggio è ai limiti dell’assurdo, incapace di dare un senso alla storia (sarebbe un tentativo di montaggio alternato? Dove però? Quando?), personaggi nemmeno stilizzati, Irons ai vertici del nulla, Malcovich ci sarà per 2 minuti appena e quindi diciamo che si salva, Carlyle che digrigna i denti e basta e complimenti per la scelta del protagonista, su migliaia di pretendenti qualcosa di più si poteva trovare.
Molti telefim sono fatti molto meglio

Leggi tutto

Ma devo pure scrivere qualcosa? / 16 Maggio 2012 in Eragon

Pessimo film tratto da un pessimo libro. Caso editoriale per una storia scopiazzata da Guerre Stellari da un presunto bambino prodigio (come se il fatto di avere due genitori editori letterari non contasse nulla, ceeeerto) da cui traggono uno dei peggiori film fantasy di sempre, vicino a quell’altro capolavoro al contrario che è stato D&D ma senza il gusto trash che aveva quello. Che poi, qualcuno mi spieghi cos’è questa maledizione di Jeremy Irons, che riesce a far parte solo di pessimi film fantasy…

Leggi tutto

Ommioddio! / 6 Marzo 2012 in Eragon

Avevo letto il libro…e mi era piaciuto. Scirtto bene, scorrevole, dettagliato quanto basta. Ironico, avventuroso…insomma, mi era piaciuto! Quando ho scoperto che facevano il film ero entusiasta! Non vedevo l’ora di vederlo. Volevo assolutamente vivere al cinema le avventure dei personaggi di cui avevo letto. Già…peccato che il film facesse pena. Pietà. Sto film fa rabbrividire.
Anzi. La verità è che il film, in quando pellicola cinematografica, non è così male. Il problema è che, quando si fa un film basato su un libro, bisognerebbe tener conto del libro. Invece non è successo. La storia a tratti è completamente diversa. Alcuni personaggi sono diversi, soprattutto fisicamente e nel comportamento. Anche il finale è assurdamente diverso, è del tutto incomprensibile questa scelta.
Voto al film: 5
Voto al libro: 8
I produttori e il regista di questo schifo di film dovrebbero farsi un paio di domande, un esame di coscenza, una lettura anche approssimativa del libro…o in alternativa cambiare lavoro, che non sarebbe male.

Leggi tutto

Il voto sarebbe un 6.5 / 5 Gennaio 2012 in Eragon

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Il film è carino, scorrevole e intrigante ma paragonato al libro ha qualche lacuna, molti cambiamenti che mi permetto di approfondire.
Sui personaggi non svelo nulla di particolare, quindi lo possono leggere tutti.

Personaggi:
Eragon –> L’esordiente mi ha stupito ma nei panni di Eragon l’ho visto bene, una scelta abbastanza azzeccata.
Brom –> Avevo delle perplessità ma tutto sommato Jeremy Irons non stona così tanto nei panni di Brom.
Galibatorix –> anche qui avevo dei dubbi legati più che altro allo spazio che avrebbero dato a John Malkovich. Invece nonostante il nome lo spazio è esiguo come nel libro.
Lo Spettro –> un Robert Carlyle mai così malvagio…
—————————- POSSIBILI SPOILER—————————
Possono leggere:
chi ha letto il libro e visto il film
Chi ha letto il libro e non vuole vedere il film
Chi ha visto il film e non vuole leggere il libro

Personaggi (Prosegue):
Arya –> nel libro ha i capelli corvini!! Sienna Guillory era bruna in Resident Evil 2, non poteva mantenere quell’aspetto magari con i capelli più lunghi? Forse la scelta migliore sarebbe stata Liv Tyler ma i precedenti de Il signore degli Anelli l’avrebbero legata al fantasy e all’elfa in modo troppo stretto. Inoltre nel libro è svenuta quando Eragon la trova e rimane in quello stato fino al
rifugio dei Varden. Nel film è abbastanza arzilla…
Angela –> anche lei nel libro hai capelli neri se non sbaglio; ma l’abbigliamento quando Eragon la incontra lo nasconde abbastanza bene. E’ stata tagliata la sua presenza nel rifugio dei Varden.
Murtaugh (spero di averlo scritto giusto) –> nel libro è molto più intricata la sua figura, ben più misteriosa. Nel film sembra un amico d’infanzia di Eragon, compare all’improvviso, lo accompagna e lo conduce al rifugio dei Varden (mentre nel libro non ci vuole andare e lo accompagna malvolentieri).

Inoltre sono stati tagliati il Gatto Mannaro di Angela, l’amico di Brom a Doret (e con questo si è quindi perso il dialogo divertente con Angela e Brom del libro) e i Nani nel Rifugio dei Varden.
Tagliato anche il personaggio della figlia del macellaio di cui Roran è innamorato.
Il cugino di Eragon fugge dallo zio per disertare il servizio militare obbligatorio (le guardie sono una presenza costante nel villaggio di Eragon mentre nel libro non compaiono) e non per lavorare come mugnaio.
Saphira cresce mostruosamente durante un solo volo e non col passare dei giorni.
Saphira si è scelta lei il nome (tagliato tutto il pezzo in cui Eragon parla con Brom che gli elenca dei nomi di drago).

——————————– FINE POSSIBILI SPOILER —————-

Queste sono le principali contraddizioni che mi ricordo rispetto al romanzo, ma sicuramente ce ne sono delle altre (che mi hanno fatto storcere un pò il naso).
Nel complesso il film è sufficiente ma sicuramente potevano fare più attenzione al romanzo e soprattutto non stravolgere alcuni pezzi come han fatto.
La voce del drago non mi è dispiaciuta (rispetto ad altre opinioni), è affascinante e tenera, appartiene alla conduttrice Ilaria D’Amico. Certo il rapporto tra Saphira e Eragon è più complicato ma credo fosse difficile renderlo sullo schermo.

Leggi tutto

Porcata / 8 Marzo 2011 in Eragon

Ma è proprio necessario fare film di merda adattati da libri altrettanto idioti che hanno la pretesa di ispirarsi a un mago del fantasy e non solo, come Tolkien? E’ proprio cosi’ necessario buttare soldi nel cesso, e anche tanti, per delle robacce imbarazzanti come questa?
Ma poi, è tutto cosi’ schifosamente artificiale che sembra quasi di vedere in scena le macchine da presa e i vari addetti ai lavori a dare le direttive, gli studios dove sono stati girate alcune false esterne, una scenografia piatta e platicissima che non puo’ non accogliere fischi roboanti.
Per non parlare delle interpretazioni dei vari attori: sembra di stare sul palcoscenico di Amici davanti ai professori che devono valutarti e ti tremano le gambe spingendoti a fare delle figure barbine: stesso valore.
Fare qualche film in meno ma di qualità oggi è chiedere tanto al cinema?

Leggi tutto

Ma non bastava il libro? / 8 Marzo 2011 in Eragon

Da un libro noioso un film che… oh mio dio!!! E’ anche peggio!!!
Inguardabile, banale, scontato, e con il drago doppiato con una voce penosa!!!!!
Non capisco Jeremy Irons e John Malkovich, ma avranno avuto bisogno di mangiare…

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.

Non ci sono voti.