Recensione su Lui è tornato

/ 20157.0212 voti

Intelligente / 28 Aprile 2016 in Lui è tornato

Un film grottesco che pone come ipotesi che Adolf Hitler in persona si risvegli, dal nulla, nella società attuale. Non intendo spoilerare nulla, fatto sta che il messaggio che fa trasparire il film, è, a mio parere, estremamente importante. Ovviamente da sottolineare anche le fasi buffonesche e comiche, sopratutto nella prima parte. Poi nella seconda i toni si fanno sempre più drammatici. Interessante seppur ovviamente limitata la regia, che mescola un film con un documentario.Bene il cast. Ottime anche le citazioni ad altre opere

Lascia un commento

jfb_p_buttontext