Recensione su Elvis & Nixon

/ 20166.329 voti

Divertente ed interessante / 2 ottobre 2017 in Elvis & Nixon

Il film racconta dell’incontro tra il presidente USA Richard Nixon (uno spassosissimo Kevin Spacey) e il mito della musica Elvis Presley (Michael Shannon, bene anche lui). Nel 1970, Elvis si mette in testa di voler aiutare il governo USA contro le droghe ed il comunismo. Però a lui non basta certo fare una dichiarazione o qualcosa del genere, e si presente durante le festività natalizie, alla Casa Bianca, con i suoi fidi accompagnatori. Nixon, reso in maniera veramente buffonesca da Spacey, è alquanto restio ad incontrarlo, ma alla fine l’incontro avverrà. Che dire, non è un film molto lungo e particolare però, andando a raccontare una parte di storia -tra l’altro in modo piuttosto divertente- magari poco conosciuta, riesce senz’altro ad incuriosire e ad intrattenere. Oltre alla storia principale, che segue naturalmente Elvis, si narrano anche le storie dei collaboratori più stretti del cantante e di Nixon, alcuni dei quali diventeranno importanti, naturalmente per motivi ed in ambiti diversi. Un film in conclusione piacevole, con un cast nel quale ci sono altri attori noti, come Colin Hanks, Johnny Knoxville, Evan Peters e Sky Ferreira su tutti.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext