Recensione su Mangia il ricco

/ 19875.73 voti

Mangialo il ricco,mangialo! / 22 agosto 2014 in Mangia il ricco

La mia smania di vedere questo film parte da molto lontano,parte da quel giorno in cui vidi in tv il video della canzone che gli da il titolo,Eat The Rich appunto,ma soprattutto dopo aver letto la biografia di Lemmy. Fin ora non lo avevo mai trovato per intero ma solo in piccoli spezzoni su You Tube,oggi invece la mia curiosità è stata appagata…circa.
La trama,beh la spiego per quel poco che ho capito: Alex è un cameriere che lavora in un ristorante per ricconi chiamato Bastards; dopo aver subito offese e angherie da parte di colleghi,clienti e datore di lavoro verrà licenziato e sbattuto in strada senza soldi; la vendetta di Alex non tarderà ad arrivare e con un gruppo di contestatori,nemici del ministo degli interni Nosher, si impadronirà del ristorante ribattezzandolo Eat The Rich, e servendo ai clienti carne di ricconi tritati.
Ok ok la trama forse a qualcuno sembrerà una stronzata,e il film non è certo un capolavoro.Alla fine è un film carino e l’idea di base non è nemmeno male ma..il problema almeno per me è che è un film molto..britannico..quindi difficile da capire e apprezzare se non sei inglese. Il film è pieno di doppi sensi,battute a sfondo politico e credo anche sessuale,e averlo visto senza sottotitoli forse mi ha fatto perdere molta della comicità e dell’irriverenza del film.
Il film non è altro che una presa in giro del mondo dei ricchi,dei politici,dei nobili e in generale è un film molto poco politically correct…il che a me va benissimo,anzi.
Lemmy…beh la parte di Lemmy è quella di Spider un tirapiedi di Commander Fortune,un agente segreto doppiogiochista,ma in pratica Lemmy interpreta se stesso dal momento che va anche in scena vestito come se andasse sul palco coi Motorhead.
Ho amato moltissimo la colonna sonora composta per intero da canzoni dei Motorhead,ma forse sono leggermente di parte dal momento che sono un fan sfegatato di Lemmy & Co.
Protagonista figo? beh dire Lemmy sarebbe fin troppo ovvio….e poi non è per niente il protagonista quindi..direi Nosher Powell. Personaggio fortissimo il suo nonostante sia il cattivo di turno,tremendamente sboccato,maleducato,chiassoso e molto scorretto.l’ho apprezzato.
In futuro dovrò sicuramente cercarlo coi sottotitoli cosi da poterlo apprezzare un po meglio e aggiornare quanto ho appena scritto.

oh già dimenticavo,all’interno del film ci sono cammei di alcuni personaggi famosi trai quali Paul McCartney,sua moglie Linda,Bill Wyman ecc ecc.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext