Recensione su Dragon Trainer

/ 20107.8519 voti

8,5 / 16 settembre 2014 in Dragon Trainer

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

La grafica è fantastica, i draghi li ho trovati buffi più che spaventosi (tranne il drago cattivo che vabbè, era un bestione impossibile da rendere bello, ma ci sta per marcare la differenza con gli altri draghi che alla fine facevano solo da schiavetti per evitare di essere mangiati), mi piace l’idea che a seconda del tipo, cambiano anche le abilità. E poi diciamolo, Sdentato è carinissimo ha la faccia da gattino carino! L’idea di metterci della diffidenza da parte di Sdentato all’inizio per Iccup mi è piaciuta, si son viste tante volte scene del genere che finiscono con: “ehi guarda un animale supermega pericoloso! Adesso gli do una lisca e diventiamo amici in 3 secondi!!”. Invece ci vuole pazienza, cerca anche di spaventarlo per farlo andare via, ma alla fine con la costanza si avvicinano. Parlando dei personaggi, a essere sincera non ce ne sono stati di quelli che mi hanno colpita particolarmente (a parte Sdentato perché è carino pfft ), in più i due gemelli mi son proprio stati sui maroni; la cosa che mi ha colpita di più di tutto il film e che già avete detto voi, è il fatto che nello scontro Iccup perde la gamba, quello è stato veramente un tocco di classe che mi ha fatto apprezzare molto il finale, ho pensato: “ovvio che è sotto l’ala vivo e vegeto, mica può morire!” e invece ti spezzano l’ovvietà con questa idea. Questo film mi è comunque parso più un trampolino di lancio per quello successivo, da cui mi aspetto il botto

Lascia un commento

jfb_p_buttontext