1944

La fiamma del peccato

/ 19448.3102 voti
La fiamma del peccato
La fiamma del peccato

Da un romanzo di James M. Cain. Un assicuratore viene ammaliato da un'affascinante quanto pericolosa donna che, forte del suo ascendente, convince l'uomo ad esserle complice in un tremendo delitto.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Double Indemnity
Attori principali: Fred MacMurrayBarbara StanwyckEdward G. RobinsonPorter HallRichard GainesJean Heather, Tom Powers, Fortunio Bonanova, Byron Barr, John Berry, Raymond Chandler, Edmund Cobb, Kernan Cripps, Bess Flowers, Eddie Hall, Teala Loring, Sam McDaniel, Billy Mitchell, Clarence Muse, Douglas Spencer, John Philliber, Harold Garrison, James Adamson, Betty Farrington, George Magrill, Constance Purdy, Dick Rush, Floyd Shackelford, Oscar Smith, Miriam Nelson
Regia: Billy Wilder
Sceneggiatura/Autore: Billy Wilder, Raymond Chandler
Colonna sonora: Miklós Rózsa
Fotografia: John F. Seitz
Costumi: Edith Head, Eugene Joseff
Produttore: Buddy G. DeSylva, Joseph Sistrom
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Thriller
Durata: 108 minuti

18 Febbraio 2013 in La fiamma del peccato

Noir impeccabile, Wilder sale in cattedra e per lui il Cinema è come una sala operatoria, la cinepresa è il bisturi e come un chirurgo calibra al microscopio ogni dettaglio per una costruzione della tensione che inchioda lo spettatore e lascia solo una certezza: Wilder è uno dei più grandi autori della Settima Arte, e basta.

Scuola di noir / 5 Ottobre 2012 in La fiamma del peccato

Da un soggetto che rasenta la perfezione firmato James Cain, il tandem Billy Wilder-Raymond Chandler cesella uno screenplay ad altissimo livello. Noir incalzante che fa scuola, senza eccesso di superstars (Fred McMurray e Barbara Stanwick bravi senza strafare); una regia solidissima, che preferisce mettere in primo piano la storia con grande schiettezza, senza trucchi d’atmosfera.

Leggi tutto

28 Gennaio 2012 in La fiamma del peccato

Miglior noir di sempre

10 Marzo 2011 in La fiamma del peccato

Un noirissimo old school, con ciuffi femminili che sfidano le leggi della fisica, pantaloni maschili ascellari e fonografi antiquati.
La Stanwich fatalona era una di quelle dive platinate a cui bastava arcuare un labbro per ispirare pensieri delittuosi.
Datato, ma godibilissimo. Doppiaggio italiano impareggiabile (anche per alcuni spassosi adattamenti), con la mitica Lidia Simoneschi a dettare legge.
La leggenda dice che Wilder lesse il romanzo da cui il film è tratto (e da cui differisce praticamente solo per il finale), La morte paga doppio di James M.Cain, in appena due ore!

Leggi tutto