Recensione su Dogma

/ 19996.7312 voti

29 Novembre 2012

Il voto reale sarebbe un bel 7+.
Però mezzo punto, il film lo merita solo per la spassosa avvertenza nei titoli di coda e l’altro mezzo punto mancante va ad Alan Rickman, conosciuto da me solo nell’interpretazione di personaggi drammatici, nei panni di un angelo cinico ma a suo modo divertente.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext