2004

Palle al balzo - Dodgeball

/ 20045.8333 voti
Palle al balzo - Dodgeball
Palle al balzo - Dodgeball

White Goodman è il ricco (e stupido) proprietario della GloboGym, deciso ad acquistare la fallita PincoPallinoJoe di proprietà di Peter LaFleur. Per salvare la palestra Peter,aiutato da Steve, Justin, Gordon, Dwight, Owen e la bella avocatessa Kate Veatch, parteciperà al torneo di Dodgeball per vincere gli ambiti 50.000 dollari necessari per salvare la PincoPallinoJoe.
Lúthien ha scritto questa trama

Titolo Originale: DodgeBall: A True Underdog Story
Attori principali: Vince VaughnChristine TaylorBen StillerRip TornJustin LongStephen Root, Joel David Moore, Chris Williams, Alan Tudyk, Missi Pyle, Jamal Duff, Gary Cole, Jason Bateman, Hank Azaria, Al Kaplon, Lance Armstrong, Chuck Norris, David Hasselhoff, William Shatner, Julie Gonzalo, Trever O'Brien, Cayden Boyd, Rusty Joiner, Kevin Porter, Suzy Nakamura, Lori Beth Denberg, Julia Ensign, David Boyd, Bowd J. Beal, Curtis Armstrong, Tate Chalk, Jordyn Colemon, Hayley Rosales, Bix Barnaba, Robert 'Duckie' Carpenter, Tony Daly, Amy Stiller, Jim Cody Williams, Douglas Grimes, Scarlett Chorvat, Matt Levin, Rawson Marshall Thurber, Sik End, Stephen B. Turner, Tim Soergel, Andy Chanley, Earl Schuman
Regia: Rawson Marshall Thurber
Sceneggiatura/Autore: Rawson Marshall Thurber
Colonna sonora: Theodore Shapiro
Fotografia: Jerzy Zielinski
Costumi: Marisa Aboitiz, Carol Ramsey
Produttore: Stuart Cornfeld, Mary McLaglen, Rhoades Rader, Ben Stiller
Produzione: Germania, Usa
Genere: Commedia, Sport
Durata: 92 minuti

23 Dicembre 2012 in Palle al balzo - Dodgeball

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Già la traduzione italiana è di quelle sintomatiche. É il classico Ben Stiller movie che odio, anche se meno di altre volte. Però riuscire a fare un film, uguale ad altri cento milioni di film di genere sportivo, ma sulla palla avvelenata, maddddai, masssssuvvvvia, ma come si fa?
Quelli sfigati della palestra piccola per non farsi fagocitare da Stiller supercapo della palestra supertecnologica e grossa devono vincere il torneo di dodgeball a Las Vegas. Alla fin fine Stiller che fa il cattivo, prendendo per il culo lo stereotipo del tamarro da palestra, era quasi accettabile. Anche se il pezzo migliore… non esiste, non c’è pezzo migliore, ma sarebbe alla fine quando dice “fucking Chuck Norris”. Ah no, il pezzo migliore sono appunto i cameo, di fucking Chuck Norris, David Husselcome si scrive e Lance Armstrong (vestito non so perché in pigiama mentre va a prendere una aereo) che fa il pistolotto su come lui abbia sconfitto il cancro e non bisogna mai arrendersi davanti ai problemi e blabla e anche e soprattutto bla. Che altro dire? Ah, la gnocca forse è la moglie vera di Ben. Quindi capisci che ok, fa dei film per lo più di Merda ma poi tutto sommato qualche ragione ce l’ha. Non si può dire che non sia un certo carattere di comicità americana (questo è Ben sui titoli di coda, sconfitto e datosi al pollo fritto) ben (Ben) consolidata. Mah. Vogliam chiamarla risata grassa? A me sfugge un po’. Hey, sino a esclamare “MA CHE SCHIFO” ci riesco anch’io eh. É il passaggio successivo che elude la mia sorveglianza, quello del cheschifo–>quindi–>ahahhahaha

Leggi tutto

Dodgeball palle al balzo / 20 Luglio 2011 in Palle al balzo - Dodgeball

direi che Stiller questa volta supera se stesso riuscendo perfettamente nell’interpretazione di un goffo e ridicolo “cattivone”.
Anche Vincent Vaughn d’altro canto stupisce molto, sembra quasi che i due protagonisti per questo film si siano scambiati di ruolo…

3 Febbraio 2011 in Palle al balzo - Dodgeball

Meno dozzinale di quel che potrebbe sembrare.
L’allenamento con i lanci delle chiavi inglesi è quasi peggio di quello della Ayuhara con le catene ai polsi (ma è sicuramente più divertente).
I baffi alla Village People donano a Stiller.

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.