Django Unchained / 20128.11123 voti

Django Unchained

Aiutato da un cacciatore di taglie tedesco, uno schiavo di colore si rende libero e inizia la sua vendetta contro chi ha imprigionato sua moglie.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Django Unchained
Attori principali: Jamie Foxx, Christoph Waltz, Leonardo DiCaprio, Kerry Washington, Samuel L. Jackson, Walton Goggins, Dennis Christopher, James Remar, David Steen, Dana Gourrier, Nichole Galicia, Laura Cayouette, Ato Essandoh, Sammi Rotibi, Clay Donahue Fontenot, Escalante Lundy, Miriam F. Glover, Don Johnson, Franco Nero, James Russo, Tom Wopat, Don Stroud, Russ Tamblyn, Amber Tamblyn, Bruce Dern, M.C. Gainey, Cooper Huckabee, Doc Duhame, Jonah Hill, Lee Horsley, Zoë Bell, Michael Bowen, Robert Carradine, Jake Garber, Ted Neeley, James Parks, Tom Savini, Michael Parks, John Jarratt, Quentin Tarantino, Amari Cheatom, Keith Jefferson, Marcus Henderson, Lil Chuuch, Kinetic, Louise Stratten, Kim Robillard, Shana Stein, Shannon Hazlett, Jack Lucarelli, Victoria Thomas, Grace Collins, Sharon Pierre-Louis, Christopher Berry, Kim Collins, Dane Rhodes, J.D. Evermore, Rex Linn, Michael Bacall, Ronan Hice, Ned Bellamy, Dave Coennen, Danièle Watts, Jon Eyez, Omar J. Dorsey, Evan Parke, Craig Stark, Brian Brown, Ritchie Montgomery, Nicholas Dashnaw, Jarrod Bunch, Kerry Sims, Jamal Duff, Todd Allen, Lewis Smith, Keniaryn Mitchell, Jakel Marshall, Carl Singleton, Ashley Toman, John McConnell, Mark Amos, Monica Rene'e Anderson, Marsha Stephanie Blake, Catherine Lambert, Deborah Ayorinde, Takara Clark, Kimberley Drummond, Tenaj L. Jackson, Carl Bailey, Ross P. Cook, Gregory Allen Gabroy, Gene Kevin Hames Jr., Seth Bailey, David G. Baker, Richie J. Ladner, Glen Warner, Kesha Bullard, Edward J. Clare, Jordon Michael Corbin, Mike DeMille, Santana Draper, Gary Grubbs, Justin Hall, Jacquelyn Twodat Jackson, Sandra Linz, Kasey James, Skipper Landry, Elton LeBlanc, Cindy Mah, Johnny Otto, Belinda Owino, Erin Pickett, Mark Ulano, Misty Upham, Edrick Browne,
Regia: Quentin Tarantino,
Sceneggiatura/Autore: Quentin Tarantino,
Colonna sonora: Luis Bacalov,
Fotografia: Robert Richardson,
Produttore: Reginald Hudlin, Pilar Savone, Stacey Sher, Harvey Weinstein, Bob Weinstein, James W. Skotchdopole, Michael Shamberg, Shannon McIntosh,
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Western
Durata: 165 minuti

Tarantella Western / 2 aprile 2016 in Django Unchained

Quentin prende gli Spaghetti Western e ci fa una bella amatriciana -con sangue di pomodoro. Insomma riprende dal passato e lo presenta a suo modo. Non è il solito western ma è comunque un western. Il film non mi ha convinto subito -l'ho dovuto vedere tre volte- ma ora lo ritengo un buon film. Bravissimi Waltz e Di Caprio.

La mia non è una recensione, bensì un commento. / 20 febbraio 2016 in Django Unchained

Django è sicuramente entrato nella mia categoria Filmoni. La categoria filmoni, per me è quella categoria di film che non trova eguali, va sopra a qualsiasi altra categoria, sono quei film che BOOOOOM! Ma che diamine ho visto?! Questo non è un film, è un... non saprei come descriverlo! Il mio voto è 8.8, arrotondando per eccesso, nel sistema ho... continua a leggere »

Riflessioni su Django Unchained / 8 gennaio 2016 in Django Unchained

Tarantino piano piano recupera terreno dopo qualche pellicola ambigua, ma certo non siamo al livello dello sperimentalismo delle sue prime pellicole. Un western piacevole e sorprendente, se non fosse che è di Tarantino. Da un nome del genere mi aspetto un capolavoro, non un film molto buono. Comunque sia rimane consigliato.

Il West di Tarantino / 25 ottobre 2015 in Django Unchained

Cosa dire...E' un Capolavoro. Uno dei cast migliori di sempre: Jamie Foxx,Christoph Waltz,DiCaprio e Samuel L.Jackson. STUPENDO.Sicuramente imparagonabile a "Il buono,il brutto e il cattivo" ed agli altri Capolavori di Sergio Leone.

Tarantino non delude.. / 9 ottobre 2015 in Django Unchained

Bellissimo, lo consiglio..

E Tarantino mi fece apprezzare il pulp western… / 12 maggio 2015 in Django Unchained

Questo è l'unico film western che mi garba, ed il merito di Quentin che ha creato il suo personalissimo pulp western. Non nego che quando ho saputo la notizia che Tarantino avesse girato un film western ero molto scettico della buona riuscita dell'opera e anche quando ho visto il trailer non ero entusiasto... ma poi quando l'ho visto mi sono dovuto... continua a leggere »

21 aprile 2015 in Django Unchained

Gran film, con uno stratosferico Christoph Waltz e un Leonardo DiCaprio che aggiunge un capitoletto alla leggenda dal cinema, con una scena in cui si ferisce sul set ma continua a recitare come se nulla fosse, inserendo nella trama la ferita (e lasciandoci nel dubbio se quello che sparge sulla faccia di Kerry Washington sia veramente il proprio... continua a leggere »

16 settembre 2014 in Django Unchained

Certe parti sono veramente fantastiche, tipo quella dei sacchetti in testa ahahahah A mio avviso l'ultima parte è stata allungata un pò troppo, però per il resto mi è piaciuto

17 agosto 2014 in Django Unchained

Non so cosa scrivere. Spero che il voto vi permetta di intuire il mio giudizio :D

13 marzo 2014 in Django Unchained

Non c'è un film del Maestro che non mi abbia fatto impazzire, ma questo è certamente entrato nella mia top 3. B-E-L-L-I-S-S-I-M-O Speravo non finisse mai. E poi la bravura degli attori mi ha lasciato a bocca aperta, non che non sapessi già quanto fossero meravigliosamente abili, ma è stata una riconferma piacevolissima. Azione, dramma e comicità di... continua a leggere »

Bellissimo film. / 26 febbraio 2014 in Django Unchained

Un altro grandissimo film, forse unico difetto la lunghezza (3 ore e passa), ma merita assolutamente almeno una visione!

10 dicembre 2013 in Django Unchained

Esagerato e maniacale come sempre, Tarantino riprende i temi dell'amore e della vendetta trasportando nella cornice spettacolare del western il tema del razzismo e della schiavitù. Inutile dire che è tutto straordinario come sempre, imprevedibile (tranne nel finale) e denso di colpi di scena. Scenografia incantevole, splatter coreografato magistralmente e... continua a leggere »

5 dicembre 2013 in Django Unchained

Quel ruffiano di Tarantino non sbaglia un colpo (o quasi). Ennesimo bel film sfornato da questo (a suo modo) genio fanatico, fondamentalista del suo ego. Dico ruffiano perchè il film strizza l'occhio un pò a tutti (leggasi: a tutti i mercati): italiani e americani in primis, tedeschi, francesi. La prima parte è sensazionale, almeno fino alla morte di... continua a leggere »

Bello / 6 ottobre 2013 in Django Unchained

Tutti i canoni del "fare cinema" di Tarantino, ovvero citazioni ad altre pellicole, inquadrature particolari, dialoghi arguti, sangue in eccesso e via dicendo, applicati ai canoni del cinema western. Il risultato è una pellicola pulp, genere prediletto e ormai consacrato da parte del regista, che strizza l'occhio ai popolari film a base di revolver e... continua a leggere »

18 settembre 2013 in Django Unchained

In generale, il film non mi è dispiaciuto. Certo, è un film di Tarantino, quindi se si va a vederlo si dovrebbe in linea di massima avere un'idea di cosa potrà offrire (splatter e assurdità varie). La recitazione è piuttosto convincente, anche perché è affidata a due premi Oscar. Inutile dire che Christoph Waltz monopolizza l'attenzione. Qualcuno mi... continua a leggere »

15 settembre 2013 in Django Unchained

Buona produzione peccato per la scelta della non produzione di una colonna sonora sfociata in un tremendo scopiazzamento qui e la tra altri film e altro...peccato

Rivalutato / 2 settembre 2013 in Django Unchained

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Questo film lo vidi al cinema e rimasi abbastanza soddisfatto, poi acquistai il dvd e lo riguardai, rimanendo inaspettatamente deluso. Infatti al cinema stavo molto incazzato per colpa della gente che canticchiava "django, django" a c...o, di quelli che parlavano, e ridevano per dare piu senso alla spesa del biglietto, quindi pensavo che nonostante mi fosse... continua a leggere »

Il Top di Tarantino / 30 luglio 2013 in Django Unchained

A mio modesto parere in questo film Tarantino ha raggiunto il Top. Con molti riferimenti al grande Sergio Leone e con una trama avvincente secondo me è il più bel film realizzato da Quentin...

28 maggio 2013 in Django Unchained

Con Bastardi senza gloria ho scoperto Tarantino, con Django l'ho imparato ad amare... Le tre ore volano, l'adrenalina scorre, bellissima colonna sonora, e fa anche riflettere... Cast come al solito spettacolare...

28 maggio 2013 in Django Unchained

1 film di Tarantino che mi è piaciuto / 19 maggio 2013 in Django Unchained

In questo caso il "sangue e la me**a" dei film di Tarantino ci sta tutto, calcolando la vendetta truce del povero Django, il sangue pulp mi pare non urti troppo. La storia è molto bella. Azzeccati gli attori, e bravissimo il tedesco. L'omaggio a Trinità, a fine film, esalta, così come le citazioni della musica tedesca. Per una volta mi è piaciuto... continua a leggere »

Tra sangue e cotone / 17 maggio 2013 in Django Unchained

“Non è proprio un western, è più un southern”. Tarantino sa bene che non bastano polvere, pistole, sceriffi e cavalli per fare un western, nemmeno se si tratta di uno spaghetti. E, infatti, se Django Unchained è ascrivibile a un qualche genere, beh, quel genere non può essere altro che “un film di Quentin Tarantino”. Ennesima antologia di... continua a leggere »

21 aprile 2013 in Django Unchained

Non potrei scrivere una recensione migliore di quella che hanno già scritto gli altri. E' un bel film, andate a vederlo.

Ve la do io la storia! / 16 aprile 2013 in Django Unchained

Quentin riscrive la storia, a modo suo. Qualcuno ha parlato di razzismo, io parlerei di riscatto. Fare il regista in fondo è anche questo, reinterpretare i fatti e farli andare a modo proprio. La storia è quella di uno schiavo che si affianca a un "dentista" tedesco e insieme diventano cacciatori di taglie (e bianchi, volendo). Le musiche sono a di poco... continua a leggere »

Quentin: ancora strepitoso / 1 aprile 2013 in Django Unchained

Ci tenevo a specificare che quando seppi del progetto su questo film ne rimasi estasiato ...pensai: sono felice che Quentin faccia un film western...proprio lui che ha sempre amato i film di Leone e Corbucci....uno spaghetti-western...fantastico !!! e poi sono sempre stato un fanatico di Django. Però tutti gli spin-off e i film vari (tra cui anche un... continua a leggere »

Ma cosa ha di speciale ? / 18 marzo 2013 in Django Unchained

E' un film che si vede ma da qui a parlare di capolavoro ne passa. La trama uno schiavo nero o negro che si vendica dei suoi padroni bianchi, giudato dall'amore per la sua donna e dallo spirito di vendetta e qui niente di nuovo (vedi spartacus o il più recente gladiatore). Bella la fotografia ed anche la colonna sonora come pure gli attori ma il resto... continua a leggere »

Pomodori rossi fritti alla fermata di Candyland / 16 marzo 2013 in Django Unchained

Quando mi accingo a guardare un film mi aspetto che quantomeno smuova le coscienze, ponga degli interrogativi, lasci nel dubbio lo spettatore. Anche mediante scene nude e cruente, ma funzionali ad uno scopo. Invece uscendo dal cinema (e successivamente leggendo le recensioni in rete) ho potuto solo udire commenti del tipo: "Eeeeeeh Tarantino non si... continua a leggere »

1 marzo 2013 in Django Unchained

Diciamo da subito che è un capolavoro alla Tarantino. Diciamo da subito che per me non è equiparabile a PF o KB (di un tintinino superiori). Detto ciò, è inutile non affermare che ci si trova davanti a un grandissimo film che si presta ad esser rivisto interminabili volte. Le musiche sono superlative, la recitazione di Di Caprio e di Foxx sono da oscar... continua a leggere »

23 febbraio 2013 in Django Unchained

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Mi sento un po’ mainstream a dover parlare di un film così mainstream e in un momento così mainstream, ma mi hanno proposto di andare e non me la sono sentita di dire di no. Tanto più che eravamo davanti al cinema con lo schermo più bigga, e ho accompagnato gli altri e mi son messo più davanti del davanti e affanculo tutta la gente che ci poteva... continua a leggere »

da usare a scuola : come libro di testo / 20 febbraio 2013 in Django Unchained

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

- mai fidarsi delle apparenze: credi che sia un tutore dell'ordine (sceriffo), invece è un delinquente -ci sono molti modi per commerciare in carne umana, e non è detto che l'accettazione sociale li renda meno riprovevoli. - si può essere molto diversi e apprezzarsi senza pregiudizi (il cacciatore di taglie e lo schiavo negro) - i razzisti del... continua a leggere »

Il Tarantino che ti aspetti. / 18 febbraio 2013 in Django Unchained

Tarantino al western "s'ha da fa" e cosi Quentin si presta stavolta al Cinema di genere, spinge sulla commedia, triplica gli ettolitri di succo di pomodoro, ci stuzzica con un secondo tempo brioso, saccheggia se stesso forte di una formula collaudata e accantona il guizzo inventivo, pur di servire quest'operazione. Django Unchained in definitiva è il... continua a leggere »

TARANTINO NN SI SMENTISCE! / 17 febbraio 2013 in Django Unchained

Tarantino ha gusto, si sa, e conferma questa convinzione ogni volta! un mix tra western e il suo amato genere pulp, che ricorda la carneficina finale di "Le Iene", l'ottima sceneggiatura di "Jackie Brown" e la folle vendetta di "Kill Bill". Fotografia stupenda e ambientazioni azzeccatissime... per non parlare della buona scelta nella colonna sonora! Da... continua a leggere »

16 febbraio 2013 in Django Unchained

Molto molto bello. Coniugando estetica pulp ad efficaci omaggi allo spaghetti-western di un tempo, Tarantino mette su una storia coinvolgente, esagerata, surreale ma anche ancorata alla realtà storica. Grandiosi ( e delineati benissimo) personaggi fanno da pilastri al dipanarsi di un canovaccio classico: il salvataggio della donna amata. Ma invece che... continua a leggere »

da vedere / 14 febbraio 2013 in Django Unchained

bello! bello! bello! Quentin ormai ha abbracciato la vena western... ironico, attori bravissimi, bei costumi, splatter al punto giusto... unica cosa... durata di tre ore! da vedere!

10 febbraio 2013 in Django Unchained

....e il naufragar m'e' dolce in questo mar-e di citazioni dai classici del western all'italiana! Avevo un po' perso il feeling, se cosi' si puo' dire, con Tarantino, ma qui torna in cima alle mie preferenze e fa il botto. (!!!)

Lunga vita a Quinto! / 8 febbraio 2013 in Django Unchained

Cosa posso dire se non che Tarantino è come sempre all'altezza delle aspettative? Una riconferma, neanche ci fosse il bisogno di dirlo. Tarantino si mette alla prova con il genere western, il suo tanto amato western, dando prova di essere perfettamente all'altezza di tanti registi come Sergio Leone o Sergio Corbucci (regista di Django del 1966) per dirne... continua a leggere »

5 febbraio 2013 in Django Unchained

Stavolta Tarantino rende omaggio al western con una storia incentrata anche (o soprattutto) sul razzismo e la schiavitù prima della guerra civile americana. Buon film con dialoghi come al solito ficcanti (belli i confronti tra Di Caprio e Waltz-Foxx), azione con una buona dose di violenza (però con esplosione di sangue x snaturare un pò l'effetto). Però... continua a leggere »

Djarantino / 5 febbraio 2013 in Django Unchained

Tarantino avrà anche smesso di studiare prima di conseguire quello che da noi sarebbe il diploma, ma lui solo sa che diamine di regista è diventato a forza di vedersi film dalla mattina alla sera. Autoalimentandosi diventa portavoce ogni santissima volta che fa un film di se stesso e dell'America. E' cinema allo stato selvaggio, e Tarantino si diverte... continua a leggere »

2 febbraio 2013 in Django Unchained

Tarantino è partito per la tangente e nessuno può fermarlo,il motivo è semplice: dopo aver omaggiato per più di 20 anni il genere, finalmente gira un western tutto suo, e l’appuntamento per i fan è imperdibile. Il risultato è una vera goduria per gli appassionati, e la sensazione quando calano i titoli di coda è di puro entusiasmo, l’entusiasmo... continua a leggere »

Intrattenimento puro! / 30 gennaio 2013 in Django Unchained

Ho posticipato a lungo questa recensione e ora la scrivo, al posto di finire la stanza, ah che furbo. Il film di Tarantino che sta facendo parlare tanto ( perché poi io continuo a non capirlo) con Jamie Foxx, Christoph Waltz e Leonardo DiCaprio. Prima di tutto la storia l’ho trovata davvero ben costruita, la sceneggiatura di per se non ha niente di... continua a leggere »

Django unchained, un pulp western senza gloria / 29 gennaio 2013 in Django Unchained

Ma quanto può essersi divertito Quentin Tarantino nel girare il suo ultimo film Django unchained? E' questa la prima domanda che mi sono posta dopo aver visto i 165 minuti in cui il regista non ha risparmiato nulla, mettendo in scena tutto ciò che più ama. Prima di tutto un genere che da sempre lo appassiona, il western, o meglio lo spaghetti western... continua a leggere »

La “D” non si pronuncia … / 29 gennaio 2013 in Django Unchained

Un western atipico che ammicca volutamente (a cominciare dal titolo) a quello più tradizionale, nel quale si possono cogliere accenni a diverse famose pellicole italiane del passato ed in cui si trova di tutto (comicissima la ridicolizzante sequenza sul Ku Klux Klan e piuttosto divertente il cameo di Franco Nero che fa sillabare a Django la grafia del... continua a leggere »

29 gennaio 2013 in Django Unchained

Leggera flessione di Tarantino nel film Bastardi ma qui nulla da dire se non: bentornato! 165 minuti che scorrono come acqua nel fiume. Anche se parliamo di un western con situazioni conosciute e un finale direi banale, non una cosa fuori posto. Musiche. Fotografia. Attori. Seneggiatura. Non una stonatura. Ammetto di essere un fan del regista ma non... continua a leggere »

Sono persuasa. (cit) / 28 gennaio 2013 in Django Unchained

L'intermezzo della discussione tra incappucciati è poesia.

28 gennaio 2013 in Django Unchained

Il dottor Schultz, eccentrico e acculturato ex dentista e ora cacciatore di taglie, compra lo schiavo Django (con la D muta) per uccidere i fratelli Brittle, per poi rendergli la libertà ed aiutarlo a ritrovare sua moglie per liberarla, schiava di qualche possidente negriero. Quando si parla di Tarantino, non si può che dire che ogni volta ci regala... continua a leggere »

28 gennaio 2013 in Django Unchained

Wow....fighissimo. Cast stellare.....Christoph Waltz e Jamie Foxx....belle musiche e ottimo ritmo....l'unica pecca è la sparatoria verso la fine.....un bel pò alla Tarantino. Ma cmq il film merita :) Ah...è proprio ciccio Tarantino :) Che buffo! 8 e mezzo.

27 gennaio 2013 in Django Unchained

Tantissime citazioni, una fotografia affascinante, un cast brillante (Christoph Waltz su tutti) ma una sostanza così così. Django coinvolge ma non sconvolge durante i suoi, lunghissimi, 165 minuti. Gli ultimi 25 piuttosto superflui peraltro nella loro deriva splatter, marchio di fabbrica del recente Tarantino, ma che fanno la differenza tra un film... continua a leggere »

27 gennaio 2013 in Django Unchained

capolavoro. tipico di tarantino, una rilettura alta e autoriale della merda. avrebbe i mezzi per fare e rifare pulp fiction che è, va da se, il suo migliore. sarebbe facilissimo. ma credo preferisca fare altro: fare il ca**o che gli pare.

Il film della maturità / 27 gennaio 2013 in Django Unchained

Premettendo che sono una grandissima fan del Maestro, cercherò di essere quanto più obiettiva possibile. Credo che questo sia il film che sancisce a pieno la crescita del regista: c'è il perfetto equilibrio di tutti gli elementi che da sempre lo caratterizzano - gusto estetico per la violenza, dialoghi a tratti surreali, personaggi forti, vendetta, il... continua a leggere »

Recensione video / 25 gennaio 2013 in Django Unchained

https://www.youtube.com/watch?v=tbGRoXkNA84 Cosa ne pensiamo è detto qui u.u commentate numerosi

25 gennaio 2013 in Django Unchained

Se Kill Bill è 10, Bastardi senza gloria 9, Django è 8. Abbassano il voto l'assenza di scene cult e, parere personale, la durata assegnata alle tre fasi del percorso di Django. Troppo poco spazio alla sua "formazione" di cacciatore di taglie, troppo tempo con Di Caprio.

se te meno… ovvero 7- / 24 gennaio 2013 in Django Unchained

Se amate Tarantino, ci siete già andati. Se non l'avete visto, andateci poiché oggi giorno è dura incontrare un regista che in tre ore riesce ad intrattenerci e trattenerci al cinema ma... da qua a CAPOLAVORO, troppa acqua deve passare sotto i ponti. Mi aspettavo uno spaghetti western. Non è uno spaghetti western. E' un film che oscilla fra... continua a leggere »

TARANTINO E UN’ALTRA CIAMBELLA COL BUCO. MA … / 24 gennaio 2013 in Django Unchained

"Signori, avevate la mia curiosità... Ma ora avete la mia attenzione". E’ una delle frasi più celebri del film "Django Unchained" , la nuova fatica di Quentin Tarantino. E quanto a curiosità e attenzione sembrerebbe proprio che questo capolavoro ne abbia fatto il pieno sia da parte del pubblico sia della critica. Eh già ,un capolavoro: su questo è... continua a leggere »

23 gennaio 2013 in Django Unchained

bellissimo davvero!! e fantastici gli attori

7.5 / 21 gennaio 2013 in Django Unchained

I Bastardi senza gloria non mi erano piaciuti. Questo Django, invece, fa una figura assai migliore. Evito di dilungarmi sulla cura maniacale che Tarantino profonde nella ricerca della migliore estetica, selezionando le inquadrature, innovandole con l'aggiunta di tecniche e di stili in uso ad un certo cinema italiano (in questo caso pesca a piene mani dalla... continua a leggere »

Django Unchained! / 21 gennaio 2013 in Django Unchained

Ho sentito gente dire che questo è l’ennesimo film di Tarantino sopravvalutato, solo perché Tarantino è abbastanza famoso da riuscire a suscitare euforia nella gente solo mettendo il suo nome su una locandina. Beh, sopravvalutato un par di balle, giovani. Questo, più che altro, è l’ennesimo capolavoro di Tarantino. Lui è proprio come il vino,... continua a leggere »

Il solito Tarantino / 20 gennaio 2013 in Django Unchained

Appunto: il solito. Citazionismo spinto, copia-incolla postmoderni (qualcuno lo avvisi che il postmoderno è diventato postvecchio), battute fulminanti a raffica che neanche Entico Mentana, gente che rimbalza in giro quando gli spari, cazzeggio in allegria. Regia perfetta fino al manierismo. Trama banale. Il nuovo giocattolo di Quentin si chiama Storia o,... continua a leggere »

La “D” è muta / 19 gennaio 2013 in Django Unchained

Opera numero dieci di Quentin Tarantino come regista, il film è un omaggio ai cosiddetti “spaghetti western” (western all’italiana, realizzati da metà anni ’60 a fine anni ‘70), da cui riprende anche il nome del personaggio principale, interpretato da Franco Nero per la regia di Sergio Corbucci nel 1966. La pellicola ha tutti gli elementi... continua a leggere »

19 gennaio 2013 in Django Unchained

Alla fine ha prevalso la curiosità, e me lo sono visto pure io. Devo ammettere che mi sono divertito un sacco nella prima metà, molto più di quanto credessi; la scena dei bifolchi razzisti e dei loro cappucci bianchi è strepitosa. Poi litri di sangue come al solito, che secondo me un po' guastano la bellezza del film. Sì, lo so, è chiaro che a... continua a leggere »

Convince a metà / 19 gennaio 2013 in Django Unchained

Un bel film, a tratti divertente, a tratti prolisso, a tratti geniale, a tratti banale, ma certamente non un film memorabile. Quel che manca è una scena madre e un personaggio a cui appassionarsi davvero. Christph Waltz è strepitoso, ma ancor di più Samuel L. Jackson, irriconoscibile.

19 gennaio 2013 in Django Unchained

Parlare di schiavismo in America , argomento tabù , è prova di grandissimo coraggio. Il film pienissimo di citazioni è stupendo.

8
Foto del profilo di Ame

Tarantino non delude / 18 gennaio 2013 in Django Unchained

Tarantino si cimenta per la prima volta nella regia di uno 'spaghetti western', riuscendo a non deludere le aspettative del pubblico. Il film rappresenta un tributo alla pellicola di Sergio Corbucci, anche se dell'originale 'Django' risulta esserci ben poco a partire dalla trama drasticamente modificata e dalla scelta di ambientare la nuova storia in un... continua a leggere »

17 gennaio 2013 in Django Unchained

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Geniale. Sceneggiatura perfetta, regia strepitosa, attori in stato di grazia. C'è tutto Tarantino e anche qualcosa di più; esilerante, emozionante, nulla è scontato e banale, neanche come viene affrontato il tema della schiavitù, ed è tutto confezionato alla perfezione. Parecchie scene cult, ma su tutte vorrei ricordare quella [spoiler]dei sacchetti... continua a leggere »

inserisci nuova citazione
Foto del profilo di AndriDevil

Mr. Candie, normalmente, direi “auf wiedersehen”, ma siccome “auf wiedersehen” significa “fino al nostro prossimo incontro”, e non avendo più intenzione di rivederla, le dico addio.

Christoph Waltz ( King Schultz )
Foto del profilo di AndriDevil

Scala la montagna perché non ha paura uccide il drago perché non ha paura attraversa le fiamme...perché lei se lo merita...

Christoph Waltz ( King Schultz )
Foto del profilo di AndriDevil

Stephen: "Conto sei colpi!" Django: "Conto due pistole!"

Samuel L. Jackson ( Stephen ) Jamie Foxx ( Django )
Foto del profilo di marko zilly

sono curioso del perche siete cosi curioso...

django
Foto del profilo di Mr. Wolf

"Hai detto che in 76 anni in questa piantagione hai visto cose terribili fatte ai negri, ma non hai parlato... di essere gambizzati." [Spara Stephen alla gamba destra] "76 anni Stephen, quanti negri avrai visto andare e venire, eh? 7.000? 8.000? 9.000? 9.999? Ogni singola parola uscita dalla bocca di Calvin Candie non era che una stronzata, ma su una cosa aveva ragione: io sono quel negro su 10.000."

Django (Jamie Foxx) a Stephen (Samuel L. Jackson)
Foto del profilo di Ilary_Chan

"Che tu sia maledetto, Di-Jango!"
"La D è muta, bifolco."

Foto del profilo di alex10

Alexandre Dumas è nero

Dr. King Schultz interpretato da Christoph Waltz
Foto del profilo di alex10

Questo è Ben. È un muso nero che ha vissuto qui per molto tempo. Decisamente molto tempo. "Old Ben" qui ha accudito mio padre e il padre di mio padre, finché ha tirato le cuoia un giorno. "Old Ben" ha accudito me. Crescere come il figlio di un grosso proprietario di una piantagione del Mississipi pone un uomo bianco in contatto con tutta una abbondanza di facce nere. Ho passato tutta la vita qui, proprio qui... A Candieland. Circondato da facce nere. A vederle tutti i giorni, un giorno dopo l'altro, Mi chiedevo sempre una cosa: perché non ci uccidono? Su quella veranda là fuori, tre volte a settimana per cinquant'anni, "Old Ben" qui radeva mio padre con un rasoio a mano libera. Ora, nei panni di Old Ben a mio padre avrei tagliato quella dannata gola, e non ci avrei certo messo cinquant’anni a decidere! Ma non l’ha mai fatto. Perché no?Vedete, la scienza della frenologia è cruciale per la comprensione dell’interazione tra le nostre due specie. Nel cranio dell’africano qui, l’area associata alla sottomissione è larga più di qualunque umano e qualunque altra subumana tra le specie sul pianeta terra. Se esaminate questo pezzo di cranio qui, noterete tre distinte fossette. Qui, qui e qui. Ora, se avessi in mano il cranio di un Isacco Newton, o un Galileo, le tre fossette sarebbero state nell’area del cranio comunemente associata con la creatività. Ma questo è il cranio di Old Ben... E nel cranio di Old Ben, non gravato dal genio, queste tre fossette sono situate nell’area del cranio comunemente associata con... Il servilismo. Mr Brillante, devo ammettere che sei un tipo in gamba, ma se io prendessi questo martello qui, e lo abbattessi sul tuo cranio, tu avresti le stesse tre fossette, nello stesso posto di Old Ben!

Calvin Candie interpretato da Leonardo di Caprio
Foto del profilo di alex10

Sai come ti chiameranno? La pistola più veloce del sud.

(Dr. King Schultz interpretato da Christoph Waltz)
Foto del profilo di alex10

Dov'è la mia bella sorella?!

(Calvin Candie interpretato da Leonardo Di Caprio)
Foto del profilo di alex10

Mr.Candie di norma le direi auf wiedersehen ma dato che il significato di auf wiedersehen è arrivederci...e dato che io non ho alcuna intenzione di rivederla le dico addio...e basta

Dr.King Schultz interpretato da Christoph Waltz
Foto del profilo di alex10

Che diamine! È una scorreria! Io non ci vedo e voi neanche, e allora? L’unico che ci deve vedere è il cavallo del cazzo! Questa è una scorreria!

Big Daddy interpretato da Don Johnson:
Foto del profilo di alex10

Ma che gli farai mai alle donne tu!

(Dr. King Schultz interpretato da Christoph Waltz)
Foto del profilo di mat91

"Ti piace il lavoro di cacciatore di taglie?" "Uccidere bianchi ed essere pagato? E me lo chiedi pure?"

Christoph Waltz - Dr. King Schultz e Jamie Foxx - Django Freeman
Foto del profilo di mat91

Se dai troppo adito alla vendetta, perdi di vista il bersaglio...

Christoph Waltz - Dr. King Schultz
Foto del profilo di Andrea

Scusate… ma non ho saputo resistere BAM BAM BAM!

Christoph Waltz (Dr. King Schultz)
Foto del profilo di mat91

"Persuaso?" "Non lo so." "Non sai se sei persuaso?" "Non so che vuol dire "persuaso"." "Vuol dire "sicuro"." "Sì." "Sì cosa?" "Sì, sicuro che è Ellis Brittle." [Schultz spara a Ellis Brittle uccidendolo] "Sono persuaso che è morto."

Christoph Waltz - Dr. King Schultz e Jamie Foxx - Django Freeman
Foto del profilo di mat91

"È una leggenda tedesca, c'è sempre una montagna di mezzo."

Christoph Waltz - Dr. King Schultz
Foto del profilo di Stefania

Django: "Guarda come scappano..."
King: "Sì... I vigliacchi lo fanno sempre"

Jamie Foxx (Django Freeman) e Christoph Waltz (Dr. King Schultz)
Foto del profilo di cinzia

Steven: Io conto sei colpi, negro. Django: Io conto due pistole, negro.

Steven/Samuel L. Jackson - Django/Jamie Foxx
Foto del profilo di mat91

Mi piace come muori, ragazzo!

Jamie Foxx - Django Freeman
Foto del profilo di mat91

Signori, avevate la mia curiosità... Ma ora avete la mia attenzione.

Leonardo DiCaprio - Calvin Candie
Foto del profilo di emmawood

"qual'è il tuo nome?" "Django. D-J-A-N-G-O. La D è muta" "Lo so"

Franco Nero e jamie Foxx
Foto del profilo di giorgia2796
Foto del profilo di Jude_the_Obscure
Foto del profilo di zio Davide
7
Foto del profilo di InvisibleMon
Foto del profilo di cristiano
Foto del profilo di Flavio1410
7
Foto del profilo di Emanuele Presta
9
Foto del profilo di claireguid
Foto del profilo di Egidio Fabio
10
Foto del profilo di Rosario Lo Re
Foto del profilo di Fedekikkuzza
10
Foto del profilo di pureincarnation
Foto del profilo di Terabice
8
Foto del profilo di Senya
7
Foto del profilo di CM
7
Foto del profilo di Stefano Di Lorenzo
8
Foto del profilo di De Lo
Foto del profilo di Marynga
9
Foto del profilo di Andrea Conte
8
Foto del profilo di tore91
8
Foto del profilo di The Super Monosyllabic Man
8
Foto del profilo di Titti Scimè
10
Foto del profilo di Fionnula
Foto del profilo di Serafino Mirko Piazzese
8
Foto del profilo di Emanuele.94
9
Foto del profilo di FISACCOFILM
Foto del profilo di ElliotC
9
Foto del profilo di aliceaugelli
Foto del profilo di Oscar Fate
5
Foto del profilo di Diciottesimo Di Titti Scimè
10
Foto del profilo di Armin Rondo
9
Foto del profilo di stahlreaper
Foto del profilo di Sofide
Foto del profilo di Manuela
8
Foto del profilo di Harlan Draka
7
Foto del profilo di Fabio Falcone
9
Foto del profilo di Antonio Tedesco
Foto del profilo di dainamait
7
Foto del profilo di Eolus
5
Foto del profilo di newjerseynet
9
Foto del profilo di v.silvia
8
Foto del profilo di taxidavide
Foto del profilo di RonaldMcDeca
9
Foto del profilo di Nicoop
7
Foto del profilo di brenda.icky.thump
9

CONDIVIDI SU FACEBOOK I TUOI VOTI E LE TUE RECENSIONI DI NIENTEPOPCORN.IT

Puoi condividere sul tuo profilo di Facebook voti e le recensioni che scrivi su nientepopcorn.it.
E' necessario fornire il consenso alla pubblicazione in tuo nome all'applicazione di Facebook "NientePopcorn.it";

dopodichè ogni volta che voti, aggiungi un film al tuo profilo o scrivi una recensione ricorda di cliccare prima "PUBBLICA SU FACEBOOK" (che diventerà di colore blu).

Di seguito riportiamo alcuni esempi di pubblicazione:

screenshot

fbscreenshot02