?>Recensione | Divergent | Convergente… verso il nulla

Recensione su Divergent

/ 20146.6372 voti

Convergente… verso il nulla / 10 agosto 2014 in Divergent

Giuro, vorrei essere buono e descrivere qualche lato positivo di questo film, ma non ci riesco. Tutto sa di già visto e rivisto… e,oltretutto, fatto con i piedi. Nonostante l’idea di fondo fosse tutto sommato decente, ma non molto originale, poiché la “fantascientifica” divisione della società in fazioni è una teoria un po’ vecchiotta (inventata ben 2400 anni fa da Platone che, guarda caso, nella “Repubblica” descriveva proprio l’utopia di una città ideale governata dagli “eruditi”), è stata sviluppata in modo pessimo.
Tralasciando le scopiazzature da vari racconti e film di fantascienza, non ultimo Hunger Games, sono rimasto sconcertato dalla scelta dell’elemento centrale del film, cioè l’ennesima banalissima storiella d’amore tra un povero sfigato (nel nostro caso povera sfigata) e la sua cazzutissima dolce metà.
Nessuna caratterizzazione dei personaggi, nessuna analisi sulla distopia (un’utopia in senso negativo) del mondo del futuro, nessuna coerenza nell’evoluzione della trama. Per due terzi del film potrete ammirare i fantastici allenamenti da marines della protagonista, accompagnati dai suoi continui sguardi melliflui verso un principe azzurro in versione Rambo. Nell’ultima parte lo sceneggiatore ha dato il meglio di sé: episodi rilevanti raccontati in pochi minuti, un’accozzaglia di scene caotiche in cui succede di tutto… morti, rivoluzioni, catastrofi… un’apocalisse durata meno di un quarto d’ora.
A parte Ashley Judd (presente sì e no in 10 minuti di film per sua fortuna), il cast è inesistente, solo belle statuine che sbattono i loro grandi occhioni pieni d’ammmmmmoooooooore. Regia, costumi, ambientazioni ed effetti speciali degni di nota, che, quantomeno, avrebbero potuto rendere il film meno noioso, non ce ne sono.
Se vi piacciono i veri film di fantascienza evitate di vedere Divergent, se volete guardare il film semplicemente per curiosità o per passare un paio d’ore del vostro tempo… idem.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext