Die Hard - Un buon giorno per morire

/ 20135.280 voti
Die Hard - Un buon giorno per morire

Il poliziotto John McClane parte alla vòlta della Russia, per liberare dal carcere suo figlio. Una volta arrivato in terra sovietica, scopre che dietro l'arresto si nasconde un piano terroristico.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: A Good Day to Die Hard
Attori principali: Bruce WillisJai CourtneySebastian KochMary Elizabeth WinsteadYuliya SnigirRadivoje Bukvić, Cole Hauser, Amaury Nolasco, Sergey Kolesnikov, Roman Luknár, Zolee Ganxsta, Péter Takátsy, Pasha D. Lychnikoff, Megalyn Echikunwoke, Melissa Tang, Attila Árpa, Norbert Növényi, Martin Hindy, Rico Simonini, Anne Vyalitsyna, Aldis Hodge, April Grace
Regia: John Moore
Sceneggiatura/Autore: Skip Woods
Colonna sonora: Marco Beltrami
Fotografia: Jonathan Sela
Costumi: Bojana Nikitović, Cristina Ghergheli, Adina Bucur
Produttore: Wyck Godfrey, Alex Young
Produzione: Usa
Genere: Thriller, Poliziesco, Azione
Durata: 98 minuti

Ma davvero / 16 Gennaio 2020 in Die Hard - Un buon giorno per morire

Davvero, ma davvero, noioso.

R.I.P. DAIARD / 6 Gennaio 2020 in Die Hard - Un buon giorno per morire

Prendete un regista dal piglio videoclipparo, un operatore di macchina afflitto da Parkinson, un montatore col singhiozzo, un attore imborghesito e una sceneggiatura di otto pagine con le scritte grandi, ed eccovi servito questo gran troiaio da pugnalate sui genitali chiamato Die Hard 5.

15 Gennaio 2015 in Die Hard - Un buon giorno per morire

Purtroppo non gli si può dare più di 5 stellette. E lo faccio per semplice nostalgia.
Sono una fan di Bruce Willis e ho sempre guardato Die Hard -forse sono stati i primi film suoi che guardavo da piccoletta-
Ma a parte una battuta stile “I McLane non si abbracciano” o simili, il resto del film mi faceva costantemente chiedere ‘ma quando finisce?’

9 Febbraio 2014 in Die Hard - Un buon giorno per morire

5° capitolo delle saga di John McClane stavolta in trasferta in Russia per cercare di recuperare il rapporto con il figlio.
Due McClane sono troppi per Mosca; viene sfiorato il record di macchine incidentate nell’inseguimento iniziale, buona ironia ma le esagerazioni stavolta sono un pò troppo.
Il film è comunque perfetto per chi vuole distrarsi senza avere troppi pensieri per la testa.
Oltre a Bruce Willis cast poco conosciuto; si intravede solo Mary Elizabeth Winstead come figlia di McClane.

Leggi tutto

Azione esagerata, dialoghi zero… / 24 Giugno 2013 in Die Hard - Un buon giorno per morire

John! comincia a essere ora di ritirarti… Ormai non sei più “duro a morire” anche se qui pare che la scampi a incidenti folli, cadute mozzafiato e sparatorie impossibili… Dove l’azione comincia a essere ridicola: solo spari, inseguimenti e esplosioni… Il più “monnezza” tra tutti, ma essendo un fan di John MacClane..ahimè.. sarebbe un 5, ma 6 glie lo dò.. pure se mi sarei fermato al Die Hard 4.0 😉

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.