Die Hard 4 Vivere o morire

/ 20075.8137 voti
Die Hard 4 Vivere o morire

Un gruppo di cyberterroristi mette sotto scacco le autorità federali e l'esercito, gettando il Paese nel panico. John McClane, per l'ennesima volta nel posto sbagliato al momento giusto, potrebbe rappresentare la soluzione estrema al problema.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Live Free or Die Hard
Attori principali: Bruce WillisBruce WillisJustin LongJustin LongTimothy OlyphantTimothy OlyphantCliff CurtisCliff CurtisMaggie QMaggie QMary Elizabeth Winstead, Kevin Smith, Christina Chang, Yancey Arias, Sung Kang, Matt O'Leary, Yorgo Constantine, Jonathan Sadowski, Andrew Friedman, Cyril Raffaelli, Chris Palermo, Zeljko Ivanek, Jake McDorman, Allen Maldonado, Chris Ellis, Nadine Ellis, Tim Russ, Clay Cullen, Chad Stahelski, Matt McColm, Mostra tutti

Regia: Len WisemanLen Wiseman
Sceneggiatura/Autore: Mark Bomback
Colonna sonora: Marco Beltrami
Fotografia: Simon Duggan
Costumi: Denise Wingate, John Casey, Mara Majorowicz
Produttore: William Wisher Jr., Michael Fottrell, Arnold Rifkin
Produzione: Usa
Genere: Azione, Drammatico, Poliziesco
Durata: 128 minuti

Dove vedere in streaming Die Hard 4 Vivere o morire

Willis tenta di nuovo… / 24 Giugno 2013 in Die Hard 4 Vivere o morire

Willis ci riprova ancora: la formula funziona… una buona sceneggiatura e alta azione anche qui, gli anni lo rendono un pò ridicolo ma regge ancora bene per il suo umorismo e il suo (beato lui!) fisico ancora da macho! La scena della galleria è azione e suspence allo stato puro…anche se l’esplosione dell’elicottero è stato esageratamente “troppo”! Non male, e un bel 6,5 se lo merita.

Leggi tutto

Il voto sarebbe un 7.5 / 27 Ottobre 2011 in Die Hard 4 Vivere o morire

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Torna McClane e il ritorno è avvincente anche se un pò esagerato. Il punto di forza del film è proprio Bruce Willis molto ironico nel suo personaggio (per essere un film d’azione si ride molto e non solo per le scene esagerate ma anche per le battute di John McClane).
Al tempo stesso viene dipinto un quadro abbastanza inquietante, ancora a sottolineare nei nostri tempi la troppo dipendenza dai computer per ogni cosa che regola la nostra vita.
Peccato che ogni tanto esageri con qualche scena d’azione, basta vedere (già nel trailer) quando la macchina abbatte l’elicottero, anche perchè misteriosamente c’è qualcuno che preme ancora sull’acceleratore anche se John scende in volo…
Il film ha uno splendido ritmo e se non si indugia troppo a riflettere sulle scene esagerate (di cui una già menzionata), il film è ben godibile.
Simpatici i buoni, su tutti Bruce Willis e Justin Long (l’hacker che lo assiste), soliti bastardi i cattivi (Timothy Olyphant visto in L’acchiappasogni e Maggie Q vista in M:I III).
Nei panni dell’hacker Warlock troviamo Kevin Smith (il regista di Clerks), mentre in quelli della figlia molto tosta e carina Mary Elizabeth Winstead vista in Grindhouse (entrambi i capitoli).

Leggi tutto