?>Recensione | Dick Tracy | … da recuperare

Recensione su Dick Tracy

/ 19906.270 voti

… da recuperare / 19 aprile 2015 in Dick Tracy

Una splendida trasposizione da fumetto, molto prima che questo divenisse un filone prolifico.
Al primo posto c’è l’anima noir. La trama ha un decorso interessante e non privo di colpi di scena, pur evitando la frenesia dei ritmi da “film di spionaggio”.
Eccellenti tutti gli aspetti tecnici, specialmente fotografia-luci-scenografie, nel rispetto della gamma coloristica del fumetto originale. Trucco e costumi, curatissimi, danno forma ai personaggi, che non escono di troppo dalla loro funzione di maschere (il “ragazzo”, il detective giustiziere, la fatalona, la gang di gangster…), in ciò rispettando le coordinate in cui si muove il personaggio fumettistico. Immenso Al Pacino.
Ricca la colonna sonora, in cui si inserisce anche il personaggio della cantante-bambolona dark, una Madonna in parte.
Un tipo di cinema blockbuster che mi piace, con un alto tasso di artigianato. Si vede la passione di chi ha curato il progetto, W Beatty in primis.
Degna controparte “per intenditori” del coevo blockbuster Batman di Burton.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext