Recensione su Destinazione matrimonio

/ 20185.29 voti

Destinazione noia / 23 Gennaio 2019 in Destinazione matrimonio

Mai avrei pensato di dare un voto così basso a un film con due degli attori che preferisco. Due attori, ecco, forse questo è il problema: per 90 minuti non vedrete altro che loro due, ancora loro due, sempre e solo loro due intenti a parlare parlare parlare e parlare, e nemmeno in modo troppo profondo. Non ci sono mai scene con altri personaggi (tranne il puma!) che restano solo accennati e sbiaditamente intravisti sullo sfondo, se guardate il trailer capirete cosa intendo. Se era un esperimento cinematografico io non l’ho capito. Trama e finale palesemente già dichiarati all’inizio, ma mi aspettavo comunque una commedia leggera con qualche risata. Mi sbagliavo.

1 commento

  1. Gabriella Zlatarow / 2 Ottobre 2019

    È vero un film noiosissimo e per giunta la rider per tutto il film fa smorfie, aggrottamenti di sopracciglia ecc. e non capisco perché due attori conosciuti hanno accettato di girare un film così stupido possibile che lei dopo essersi fatta una fama di ladra cleptomane non abbia ricevuto altre offerte?

Lascia un commento

jfb_p_buttontext