2008

Death Race

/ 20086.1114 voti
Death Race
Death Race

In un futuro non meglio precisato, i detenuti sono costretti a partecipare a folli corse automobilistiche in cui perdere la vita è quasi una regola. A poche settimane dal suo rilascio, anche il carcerato Frankenstein è costretto a partecipare a una di queste sfide mortali dalla perfida direttrice del suo carcere.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Death Race
Attori principali: Jason StathamJoan AllenIan McShaneTyrese GibsonNatalie MartinezMax Ryan, Jacob Vargas, Jason Clarke, Fred Koehler, Justin Mader, Robert LaSardo, Robin Shou, John Fallon
Regia: Paul W.S. Anderson
Sceneggiatura/Autore: Paul W.S. Anderson, Paul W.S. Anderson
Colonna sonora: Paul Haslinger
Fotografia: Scott Kevan
Costumi: Gregory Mah
Produttore: Paul W.S. Anderson, Jeremy Bolt, Dennis E. Jones, Ryan Kavanaugh, Paula Wagner, Roger Corman
Produzione: Gran Bretagna, Usa, Germania
Genere: Azione, Thriller, Fantascienza
Durata: 105 minuti

3 Dicembre 2012 in Death Race

Ogni tanto, una vagonata di testosterone e stronzate americane fa bene allo stress.

6 Aprile 2011 in Death Race

Remake del film “Anno 2000: La corsa della morte” del 1975 con un giovane Sylvester Stallone.
Buon film d’azione, x certi versi un Fast and furious più violento e scorretto ambientato in un carcere; infatti non ci si limita a correre in macchina ma si cerca di eliminare fisicamente gli avversari. Il protagonista è un ex pilota, accusato ingiustamente di aver ucciso la moglie, interpretato da Jason Statham (ormai vincolato a questi ruoli d’azione) che farà valere le sue doti. Il film è appassionante, fin dal prologo in cui vede come funziona una corsa nel carcere di Terminal Island. Come antagonista principale di Jensen/Frankenstein troviamo Machine Gun Joe interpretato da Tyrese Gibson (l’avevamo già visto al volante in 2Fast 2Furious); Joe chiamerà Jensen, Igor come l’aiutante di Frankenstein nel film di Mel Brooks “Frankenstein junior”.
La burbera direttrice del carcere interessata solo agli ascolti e allo “spettacolo” è Joan Allen; notevole invece l’altra presenza femminile del cast la splendida Natalie Martinez. Infine nei panni di Coach, Ian McShane (che vedremo anche nel prossimo Pirati dei Caraibi).
Film adrenalinico, un videogioco (il prendere gli scudi e le armi ha preso ispirazione proprio dai videogiochi) che x chi ha bisogno di distarsi senza pensare troppo è l’ideale; diretto da Paul W.S. Anderson ovvero il regista di Resident Evil.

Leggi tutto