Recensione su Viva las nowhere

/ 20015.52 voti

Sufficiente / 23 Aprile 2016 in Viva las nowhere

Una “black comedy” semi-sconosciuta con un buon cast (Daniel Stern e James Caan tra gli altri) che racconta di un musicista country che apre un motel nel bel mezzo degli States. Incontrerà diverse persone e ne capiteranno di tutti i colori, ma solo nella seconda parte praticamente. Nella prima mezz’ora praticamente non succede molto, e la noia rischia di prendere il sopravvento. Tuttavia dopo le cose migliorano, e il film almeno la sufficienza la raggiunge.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext