Dark Shadows

/ 20126.1711 voti
Dark Shadows
Dark Shadows

Ispirato ad un telefilm distribuito negli USA alla fine degli anni Sessanta. 1752, Maine. Un giovanotto di origine inglese, Barnabas, spezza il cuore di una bella strega, Angelique: questa lo trasforma in vampiro e lo seppellisce. Barnabas viene accidentalmente liberato nel 1972 e scopre che la sua stirpe e la sua ricca magione sono andate praticamente in rovina.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Dark Shadows
Attori principali: Johnny DeppMichelle PfeifferHelena Bonham CarterJackie Earle HaleyJonny Lee MillerEva Green, Bella Heathcote, Chloë Grace Moretz, Gulliver McGrath, Ray Shirley, Christopher Lee, Alice Cooper, Ivan Kaye, Susanna Cappellaro, Raffey Cassidy, Alexia Osborne, William Hope, Glen Mexted, Josephine Butler, Shane Rimmer, Michael Shannon, Nigel Whitmey, Philip Bulcock, Sophie Kennedy Clark, Hannah Murray, Victoria Bewick, Charlotte Spencer, Lee Nicholas Harris, Harry Taylor, Sean Mahon
Regia: Tim Burton
Sceneggiatura/Autore: Seth Grahame-Smith
Colonna sonora: Danny Elfman
Fotografia: Bruno Delbonnel
Costumi: Colleen Atwood
Produttore: Johnny Depp, Chris Lebenzon, Bruce Berman, Richard D. Zanuck, Nigel Gostelow, Graham King, Tim Headington, Christi Dembrowski, David Kennedy
Produzione: Usa, Australia
Genere: Drammatico, Horror, Thriller
Durata: 113 minuti

30 Dicembre 2014 in Dark Shadows

Niente da dire se non, ” Io amo Tim Burton”!!!

5 solo perchè è di Tim. / 11 Settembre 2014 in Dark Shadows

Tim, Tim, Tim… che ti è successo? Ti eri fatto troppe canne prima di girare il film? O troppe poche?! Mi duole ammetterlo, ma è il film più brutto che tu abbia mai fatto. Siam partiti già male col Johnny vampiro, che piuttosto mi ricorda un clown travestito da vampiro… ma ok, ci può anche stare essendo una commedia. Peccato che la storia in generale faccia pena e risulti alquanto noiosa, insomma manca proprio quel tocco d’originalità che distingue tutti i film di Tim Burton. L’altro maggiore problema che ho riscontrato, soprattutto durante il finale, è l’ECCESSO. Voglio dire, tutti gli altri suoi film sono sì originali tanto da sfiorare l’esagerazione, come nessun altro sa fare, ma qui si è andati ben oltre! Bisogna sapersi contenere anche nell’essere eccessivi, altrimenti si rischia di fare un potpourri, tanto da non capirci più niente, come è successo in questo film. Perciò non posso che esserne rimasta delusa e dubito che lo rivedrò una seconda volta.

Leggi tutto

Non al livello di Burton / 6 Settembre 2014 in Dark Shadows

Il film, fosse stato fatto da altri, avrebbe anche preso la sufficienza piena. Il fatto che il regista si chiami Tim Burton però porta a farmelo bocciare, date le capacità molto superiore del regista. Un mezzo passo falso.

9 Luglio 2014 in Dark Shadows

Un Tim Burton che si fa caricatura di se stesso in questo recente film che sicuramente non passerà alla storia come uno dei suoi migliori.
Il regista attinge a piene mani dal suo repertorio, Beetlejuice e Sleepy Hollow in primis, con l’aggiunta della tematica vampiresca.
Ma mentre Beetlejuice aveva la folle originalità dell’immaturità (registica) e Sleepy Hollow una connotazione dark ben definita, questo Dark Shadows non appassiona se non per la colonna sonora, per l’estetica à la Burton (che si fa piacere anche quando i contenuti scarseggiano), e per alcune scene ben riuscite, come la violenta copula, Matrix-style, tra Barnabas e Angelique.
Depp fa del suo meglio in un ruolo scialbo ma a cui si debbono i migliori momenti comici della pellicola, sempre per situazioni legate alla “resurrezione” dopo due secoli: il linguaggio settecentesco adottato nei dialoghi con i teenagers, piuttosto che le astruse descrizioni di oggetti della modernità.

Leggi tutto

12 Giugno 2014 in Dark Shadows

Non male come film. Deep e sempre grandissimo.