Recensione su L'amore secondo Dan

/ 20076.474 voti

sarà perchè Steve / 21 gennaio 2013 in L'amore secondo Dan

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Sarà perchè c’è lui che mi fa ridere, sarà perchè c’è lei che la vedo di un’eleganza superiore (Juliette Binoche). Sarà che lui era un po’ triste e doveva badare a due figli ed era bistrattato da tutta la famiglia, fatto sta che il loro incontro in una libreria, già il fatto che ci siano dei libri rende tutto superlativo, e la loro interminabile conversazione sul molo rende tutto un po’ maggggico e sa di rivincita per il povero Dan.
Ma poi c’è la sorpresa/mazzata fra capo e collo e la donna sconosciuta non è -niente popò di meno che (mascella cadente)- la fidanzata del fratello idiota/arrogante/immaturo e Dan si dispera ma con un certo contegno, perchè lui alla fine è Dan, quello scontato, quello equilibrato, quello “Dan ti prego fai tutto tu che sei il più bravo” ma in realtà è perchè non ho voglia di farlo io e so che tu lo fai, perchè sei buono.
Lui è quello che tutto bagnato dalla doccia esce sul tetto e rotola giù e cade! Si rialza come se fosse tutto normale e alla sera aiuta suo fratello a cantare una canzone per lei, lui che non suonava la chitarra da quando la Sua lei, la madre dei suoi figli, è morta.
Tutto un insieme di cose che mi fanno ridere, spuntare la lacrimuccia e mi scaldano il cuore, quindi a me piace 🙂

Lascia un commento

jfb_p_buttontext