2016

Criminal

/ 20165.524 voti
Criminal
Criminal

Quando l'agente della CIA Bill Pope muore, insieme a lui scompaiono importantissimi segreti legati alla sicurezza mondiale. I servizi segreti si rivolgono ad uno scienziato, il Dottor Franks, per recuperarli: l'uomo, infatti, ha sviluppato una tecnica per trasferire l'intero contenuto cerebrale da una persona all'altra.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Criminal
Attori principali: Kevin CostnerGary OldmanTommy Lee JonesRyan ReynoldsJordi MollàGal Gadot, Michael Pitt, Amaury Nolasco, Alice Eve, Antje Traue, Scott Adkins, Lara Decaro, Freddy Bosche, Emmanuel Imani, Harry Hepple, Doug Cockle, Colin Salmon, Steve Nicolson, Sope Dirisu, Gisella Marengo, Mark Kempner, Michael Bodie, Joshua James, Samantha Coughlan, Danny Webb, David Avery, Joe Fidler, Michael Webber, Katharine Gwen, Richard Reid, Kelly Clare, Joanna Brookes, Matthew Steer, Andrew Byron, Elizabeth Ross, James Richard Marshall, Henry Garrett, Tim Woodward, Lotte Spring Rice, Nathan Osgood, Sarah Middleton, Dragos Savulescu, Tamer Doghem, Priyanga Burford, Diana Dimitrovici, Amina Zia, Rio Fredrika Debolla, Steven Brand, Natalie Marie Ames, Piers Morgan, Luca Giorgio Maggiora, Mark Smith, Louis Tamone, Sophie Ross, Samuel Turner O'Toole, Mark Underwood, Ian Burfield, Natalie Burn, Jamie B. Chambers, Michael Chapman, Anastasia Harrold, Daniel Westwood
Regia: Ariel Vromen
Sceneggiatura/Autore: Douglas Cook, David Weisberg
Colonna sonora: Keith Power, Brian Tyler
Fotografia: Dana Gonzales
Costumi: Jill Taylor
Produttore: Jason Bloom, J.C. Spink, Chris Bender, Christa Campbell, Boaz Davidson, Mark Gill, Lati Grobman, Matthew O'Toole, Trevor Short, John Thompson, Miguel Menéndez de Zubillaga, Avi Lerner, Avi Lerner, Christine Otal, Jake Weiner
Produzione: Gran Bretagna, Usa
Genere: Azione, Drammatico, Poliziesco, Fantascienza
Durata: 113 minuti

Criminale con mente da spia / 25 Maggio 2017 in Criminal

Interessante thriller che assomiglia vagamente a Self/less, anche quello con Ryan Reynolds, dove in questo caso i ricordi di un agente della CIA Bill Pope (Ryan Reynolds) vengono impiantati nel
cervello di un criminale, Jerico Stewart (Kevin Costner), grazie a una nuova tecnica creata dal dottor Franks (Tommy Lee Jones).
Il tutto sollecitato dal capo della Cia (Gary Oldman) con lo scopo di scoprire dove Pope ha nascosto un pirata informatico, l’Olandese (Michael Pitt), che possiede un pericoloso congegno.
La parte spionistica è interessante con la CIA disposta a tutto per trovare l’Olandese anche per sventare i piani del cattivo di turno (Jordi Mollà).
Jerico è un uomo che non ha sentimenti, malvagio quasi di natura che però con l’impianto dei ricordi di Pope inizia a diventare più umano. La conoscenza della vedova Jill (Gal Gadot) e della figlia cambieranno i suoi scopi e le sue priorità.
Buon mix tra scienza e azione con il ritmo sempre alto che mantiene desta l’attenzione dello spettatore fino alla fine.
Nel resto del cast da citare Alice Eve e Amaury Nolasco (“Prison break”) nei panni degli agenti della Cia destinati alla protezione di Jerico.

Leggi tutto

Gran cast, poca sostanza / 23 Maggio 2017 in Criminal

Un agente della CIA (Ryan Reynolds) muore per mano del cattivo di turno, in questo caso uno spagnolo che vuole distruggere il mondo tramite un virus che lancerebbe missili da tutte le parti della terra. Il suo supervisore della CIA (Gary Oldman) ha un’idea però: portare il morto da un particolare dottore (Tommy Lee Jones) che sta studiando la possibilità di trasferire la mente da un uomo all’altro. Il soggetto scelto e adatto all’esperimento è il criminale Jericho (Kevin Costner), che però, resosi conto delle cose, con la mente invasa dai ricordi, rischia di diventare ancora più matto, finchè non incontra la moglie dell’agente (Gal Gadot) e la figlia, e a modo suo cercherà di risolvere la cosa. Gran casino, all’inizio sembra quasi una specie di Robocop senza cyborg, il cattivo pare uscito da uno degli 007 meno ispirati, poi ci si mette pure il momento “sentimentale”, chiamiamolo così…resta davvero poco, qualche scena d’azione decente e un gran cast, sprecato però. La sagra del già visto in pratica.

Leggi tutto

Bleah…. / 11 Ottobre 2016 in Criminal

Poteva essere un altra pellicola per Jason Bourne, ma per fortuna nkn lo é stata!
Questa é la riprova che non servonk solo grandi attori per fare un film di successo, difatti per quanto Costner cercha di fare il bravo cattivone, il film resta scialbo e di un action stomachevole.
Mi ha annoiato dopo manco mezzora…. non fa per me.
E basta riesumare Tommy Lee Jones! Non vedete che si regge con la colla!?
4.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.