2004

Crash

/ 20047.4244 voti
Crash
Crash

Un'unica città, Los Angeles; molte esistenze che si incrociano, si sfiorano e a volte si scontrano. Un'unica storia con una moltitudine di protagonisti, tutti diversi per etnia, ceto sociale ed esperienze di vita ma tutti con una caratteristica in comune: dover fare i conti quotidianamente con lo spettro del pregiudizio razziale, una lotta che non conosce vincitori ma soltanto vinti. Premio Oscar 2006 come Miglior film, Migliore sceneggiatura originale e Miglior montaggio.
laschizzacervelli ha scritto questa trama

Titolo Originale: Crash
Attori principali: Sandra Bullock, Don Cheadle, Matt Dillon, Michael Peña, Jennifer Esposito, Brendan Fraser, Nona Gaye, Terrence Howard, Ludacris, Thandie Newton, Ashlyn Sanchez, Marina Sirtis, Larenz Tate, Beverly Todd, Kathleen York, Keith David, William Fichtner, Daniel Dae Kim, Ryan Phillippe, Karina Arroyave, Dato Bakhtadze, Art Chudabala, Tony Danza, Loretta Devine, Ime Etuk, Eddie J. Fernandez, Howard Fong, Billy Gallo, Ken Garito, Octavio Gómez Berríos
Regia: Paul Haggis
Sceneggiatura/Autore: Paul Haggis, Robert Moresco
Colonna sonora: Mark Isham
Fotografia: James M. Muro
Costumi: Linda M. Bass
Produttore: Bob Yari, Cathy Schulman, Paul Haggis, Mark R. Harris, Robert Moresco, Don Cheadle, Andrew Reimer, Tom Nunan, Marina Grasic, Jan Korbelin
Produzione: Germania, Usa
Genere: Drammatico
Durata: 112 minuti

Ben fatto, però che concentrato di sfiga / 9 febbraio 2017 in Crash

Il clue è la trama che si sviluppa nella sua complessità, gradualmente, rendendo il film piacevole da seguire nonostante l'atmosfera triste e notturna che non risulta pesante anche grazie a regia e attori ad un alto livello.

/ 17 dicembre 2015 in Crash

Una perla sull'esistenzialismo , e non a caso il premio Oscar . Come va il mondo , la migliore espressione è in questa pellicola che fa riflettere su quanto dentro di noi si nasconda un dark side . Sebbene non vogliamo ammettere che esista inconsapevolmente lo tiriamo fuori senza rendercene conto e nel momento in cui questo avviene , ci vergogniamo di... continua a leggere » noi stessi rendendoci conto di quanto non siamo diversi dal prossimo che pregiudichiamo costantemente Voto 9/10

6 novembre 2013 in Crash

I pregiudizi raziali in uno squarcio della Los Angeles post 11 settembre. Ora l'ombra del diverso è ancora più forte e paurosa.
Un bellissimo film che veramente può insegnare ma soprattutto trasmettere una umanità ormai sparita anche nel nostro quotidiano.
Può capitare che cacci via una persona e poi ti rendi conto che questa non è quel mostro che... continua a leggere » ti sei costruito. C'è chi lo capisce e chi rimane fossilizzato in queste fobie distruttive che si porta e trasmette anche a chi non può capire.
Tante volte un semplice abbraccio sincero in certe situazioni delicate può dare molto di più di tante frasi fatte e soprattutto false.
Basterebbe poco ma per molti è un gesto impossibile, non sta nelle loro corde. Non sanno cosa si perdono.
Da qui nasce il nostro mondo di incoerenza e superficialità.
La scena del mantello e della piccola è decisamente commovente. Ti prende al cuore (sentimentalone...)
Finalmente Sandra Bullock.
Lo consiglio vivamente.
Ad maiora!

Stereotipi e pregiudizi. / 23 maggio 2012 in Crash

Ho guardato questo film per un esame all'università, per la parte che riguardava, come cita il titolo, gli stereotipi e i pregiudizi. È stato affascinante. Sarà per le paginate di testi a riguardo, sarà per la trama toccante di questo film, è incredibile rendersi conto di quanto questi meccanismi-trappole condizionino le nostre vite e quelle degli... continua a leggere » altri, in modo negativo, s'intende.