Recensione su Constantine

/ 20056.2446 voti

Il voto sarebbe un 7.5 / 7 Febbraio 2012 in Constantine

A me è piaciuto molto; ha uno splendido impatto visivo con alcune scene veramente spettacolari.
La trama forse non è granchè (perlomeno abbastanza banale) ma si fa seguire abbastanza bene; l’unico rammarico che poteva essere sviluppata diversamente dando precedenza al personaggio di Constantine.
A me sono piaciuti molto le prove degli attori; Keanu Reeves nei panni di Constantine abbastanza egoista (anche se nel finale il suo personaggio migliora) e con un pizzico di humour nero, la bella Rachel Weisz e due personagggi non proprio minori come Tilda Swinton (Gabriele) e Peter Stormare (sorpresa).
Il film poteva intitolarsi anche come l’ultimo libro di Dan Brown (Angeli e Demoni).
L’ex ministro Sirchia non avrebbe molto approvato il personaggio di Constantine (fumatore incallito).

Lascia un commento

jfb_p_buttontext