2016

Conspiracy - La Cospirazione

/ 20165.124 voti
Conspiracy - La Cospirazione
Conspiracy - La Cospirazione

Ben, giocane e ambizioso avvocato, si ritrova invischiato in un pericoloso intrigo ordito dal manager di un'importante impresa farmaceutica e uno dei soci del suo studio legale.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Misconduct
Attori principali: Josh DuhamelAnthony HopkinsAl PacinoGlen PowellAlice EveMalin Åkerman, Lee Byung-hun, Julia Stiles, Marcus Lyle Brown, Leah McKendrick, Chris Marquette, Skye P. Marshall, Gregory Alan Williams, Jason Gibson, Nathan Moore
Regia: Shintaro Shimosawa
Sceneggiatura/Autore: Adam Mason, Simon Boyes
Colonna sonora: Federico Jusid
Fotografia: Michael Fimognari
Costumi: Lizz Wolf
Produttore: Barry Brooker, Stan Wertlieb, Matthew Milam, Eric Brenner, Ellen S. Wander, Chris Brown
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Thriller
Durata: 106 minuti

Occasione sprecata / 14 Ottobre 2018 in Conspiracy - La Cospirazione

Per “Conspiracy- La cospirazione” avevo alte aspettative, invece sono rimasto molto deluso. Film lento e piatto, con un cast di altissimo livello sfruttato veramente male. Inoltre, sono sempre più convinto che Alice Eve come attrice non vale niente. Non mi meraviglio che il film in America sia stato un flop.

Il voto sarebbe un 5.5 / 28 Giugno 2017 in Conspiracy - La Cospirazione

Film che mischia un pò di generi, senza riuscire a prendere una strada definitiva e nonostante la presenza di due grandi attori come Al Pacino e Anthony Hopkins non riesce a raggiungere la sufficienza.
Parte come un thriller alla Grisham: il giovane avvocato Ben Cahill (Josh Duhamel), in difficoltà con la moglie Charlotte (Alice Eve) dopo che lei ha perso un bambino, viene avvicinato da una sua ex, Emily (Malin Akerman) che gli fornisce preziose informazioni per indire una causa contro una grossa azienda farmaceutica capitanata da Arthur Denning (Anthony Hopkins) attuale fidanzato della donna.
Ma le cose si complicano, senza addentrarmi troppo nei particolari, non solo per Ben ma anche per gli spettatori che faticano a capire dove il regista voglia andare a parare.
Il piano di Emily diventa confuso e la lotta di potere tra il capo di Ben, Charles Abrams (Al Pacino), e Denning assume sfumature poco chiare.
Mi aspettavo di più da questo film che invece si contorce troppo rischiando anche di annoiare il pubblico.
Nel resto del cast da citare Julia Stiles, è uno degli investigatori di Denning, e Byung-hun Lee (visto nei Magnifici 7 e Gi Joe) nel ruolo di quello che minaccia Ben.

Leggi tutto

Come buttare al vento due mostri del cinema / 22 Giugno 2017 in Conspiracy - La Cospirazione

Un giovane avvocato (Josh Duhamel), lavora come un matto per cercare in qualche modo di distaccarsi ed “elevarsi” dai suoi problemi familiari. Un giorno entra in contatto con una sua ex che è la donna del ricco e anziano proprietario di una azienda farmaceutica (Anthony Hopkins). Lei cerca di mettere in difficoltà l’uomo più anziano, fornendo all’avvocato dati che dimostrano un elevato numero di morti e traffici illegali commessi dal suo “uomo”. Il giovane quindi non ci pensa su due volte e va dal suo capo (Al Pacino), che ha egli stesso un conto in sospeso con il riccone. Ovviamente da lì in poi, come visto anche nella breve introduzione ambientata una settimana dopo l’inizio del film, le cose degenereranno, ma non in senso buono: ci sono vari tradimenti, uccisioni, ricatti, ma tutto ha poco senso ed è tutto maledettamente prevedibile quando lo ha. Un vero disastro, non mi riesce neanche di salvare due mostri sacri come Hopkins e Pacino, che mi tocca dirlo, ultimamente mi sembra che soffrano un po’ della crisi di De Niro (ovvero fare film da quattro soldi impegnandosi poco…anche se almeno loro non si mettono in ridicolo con Zac Efron, è già qualcosa). Un disastro totale, partiva con buone premesse, visto che è la prima volta in assoluto che questi due lavorano insieme, ma il risultato è un mescolone di thriller drammatico, thriller legale, azione buttata lì e colpi di scena a caso. Il finale è persino più ridicolo però.

Leggi tutto

Inutile. / 23 Giugno 2016 in Conspiracy - La Cospirazione

Un film di una banalità disarmante.
Lento e molto noioso.
Un grande cast peccato che sia Al Pacino che Anthony Hopkins siano quasi inesistenti e nelle poche scene in cui sono presenti non lasciano il segno né tanto meno emergono.
Veramente un peccato.

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.