1971

Confessione di un commissario di polizia al procuratore della Repubblica

/ 19717.58 voti
Confessione di un commissario di polizia al procuratore della Repubblica
Confessione di un commissario di polizia al procuratore della Repubblica

Un commissario fa uscire un pregiudicato da un manicomio affinché questi ammazzi un costruttore edile mafioso con cui ha un conto in sospeso e che il tutore della legge non riesce a far condannare per i crimini che ha commesso. Le cose, però, non vanno come sperava il commissario: l'imprenditore, infatti, scampa all'aggressione mentre il pregiudicato viene ucciso nello scontro a fuoco. Sul caso indaga un magistrato che intende fare piena luce sull'accaduto.
schizoidman ha scritto questa trama

Titolo Originale: Confessione di un commissario di polizia al procuratore della Repubblica
Attori principali: Franco NeroClaudio GoraMartin BalsamLuciano CatenacciGiancarlo PreteArturo Dominici, Michele Gammino, Adolfo Lastretti, Nello Pazzafini, Marilù Tolo
Regia: Damiano Damiani
Sceneggiatura/Autore: Damiano Damiani, Salvatore Laurani
Colonna sonora: Riz Ortolani
Fotografia: Claudio Ragona
Produttore: Mario Montanari, Bruno Turchetto
Produzione: Italia
Genere: Drammatico, Poliziesco
Durata: 101 minuti

Non ci sono recensioni

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.