Come Non Detto

/ 20126.455 voti
Come Non Detto

Mattia sta per trasferirsi a Madrid dal fidanzato Eduard, così da non dover rivelare alla famiglia di essere gay. Eduard, invece, è convinto che la loro unione abbia la benedizione di tutti i familiari. Quando il giorno prima di partire per la Spagna, Eduard annuncia il suo arrivo a Roma per conoscere i 'suoceri', Mattia dovrà scegliere se, finalmente, vuotare il sacco con i suoi oppure confessare al compagno di essere stato un formidabile bugiardo.

Titolo Originale: Come non detto
Attori principali: Josafat VagniValeria BilelloFrancesco MontanariMonica GuerritoreAntonino BruschettaJose Dammert, Valentina Correani, Lucia Guzzardi, Andrea Rivera, Alan Cappelli Goetz
Regia: Ivan Silvestrini
Sceneggiatura/Autore: Roberto Proia
Produzione: Italia
Genere:
Durata: 78 minuti

18 Gennaio 2016 in Come Non Detto

Dal punto di vista filmico è abbastanza raccapricciante, però Vagni è un patatino tenerino <3 Sei giusto perché a un certo punto mi sono commosso - cuore di panna!

11 Settembre 2013 in Come Non Detto

carino.

Da vedere, divertente! 7+ / 9 Aprile 2013 in Come Non Detto

Mattia ha un problema come lo hanno molti gay…fare coming out in famiglia e liberarsi da menzogne, illusioni e ipocrisie! Per essere un film italiano è molto ben riuscito, attori simpatici anche se non “perfetti”, sceneggiatura allegra e frizzante e inevitabile happy-ending! Caro Mattia, tante paure e poi? Spesso la famiglia ti sorprende piacevolmente… Di solito queste commedie vengono molto meglio agli americani, ma il regista ha saputo fare un buon lavoro… Bravi 😉 7+

Leggi tutto

21 Gennaio 2013 in Come Non Detto

Mattia non riesce a dire ai genitori e alla famiglia che è gay e sceglie di andare a vivere in Spagna con il ragazzo per non affrontarli.
Come si fa a vivere fingendo di essere qualcun altro?
“…..adesso io sento qualcosa dentro….mi sa che è orgoglio….mi piace da morire. Io non lo so se lo sapete ma credo proprio che dovreste essere contenti per me.”
La nonna è un sacco carina 🙂 e alla fine con generosità il film è sufficiente.

Leggi tutto