Recensione su Collateral

/ 20047.0323 voti

L.A. Terminator / 9 Novembre 2015 in Collateral

L’improbabile sicario Tom Cruise, grigio terminator metropolitano dai denti di coniglio, e il tassista bonaccione Jamie Foxx, divenuto suo malgrado autista del killer, percorrono la Los Angeles notturna tra un ammazzamento spettacolare e l’altro. Un cocktail di adrenalina dal montaggio dinamico in puro stile Michael Mann, questo film in alcune occasioni sfora il limite del credibile, ma mostra pure belle sequenze concitate come quelle finali tra il palazzone di vetro e la metro. Momento alternative rock: un coyote solitario attraversa la strada sotto le note degli Audioslave. Non c’azzecca una mazza, ma fa il suo effetto.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext