Recensione su Cold in July

/ 20146.454 voti

9 Aprile 2015

Dall’omonimo romanzo di Joe R. Lansdale, una bella delusione:
cominciando dagli attori, che non definisco mediocri no, ma che non mi hanno per niente convinta; per continuare con la regia, che a tratti mi sembrava un qualcosa di amatoriale.
Infatti non so se a farmelo cadere dal cuore siano stata più una cosa o l’altra, tuttavia in molti punti vedevo la qualità calare tristemente.
Non voglio condizionare nessuno per carità, ma ci sono rimasta parecchio male perchè attendevo una trasposizione del mio caro texano :/
Ovviamente intrigo pazzesco, ma del resto conoscendo l’autore non mi aspettavo nulla di meno.
Attendo un altro tentativo cinematografico.

Lascia un commento