Signori, il delitto è servito

/ 19857.185 voti
Signori, il delitto è servito

Indizio trova sei ospiti colorati a cena riuniti nella dimora del loro ospite, il signor Boddy, che si presenta morto dopo che il suo segreto è stato scoperto: li stava ricattando tutti. Con l'assassino tra loro, gli ospiti e il maggiordomo chiacchierone di Boddy devono scovare il colpevole prima che il conteggio del corpo aumenti.

Titolo Originale: Clue
Attori principali: Eileen BrennanEileen BrennanTim CurryTim CurryMadeline KahnMadeline KahnChristopher LloydChristopher LloydMichael McKeanMichael McKeanMartin Mull, Lesley Ann Warren, Colleen Camp, Lee Ving, Bill Henderson, Jane Wiedlin, Jeffrey Kramer, Kellye Nakahara, Will Nye, Rick Goldman, Don Camp, Howard Hesseman, Mostra tutti
Regia: Jonathan LynnJonathan Lynn
Sceneggiatura/Autore: Jonathan Lynn
Colonna sonora: John Morris
Fotografia: Victor J. Kemper
Costumi: Michael Kaplan, Charmaine Nash Simmons
Produttore: Debra Hill, Peter Guber, Jon Peters, John Landis, George Folsey Jr.
Produzione: Usa
Genere: Commedia, Poliziesco, Thriller
Durata: 94 minuti

Dove vedere in streaming Signori, il delitto è servito

30 Gennaio 2014 in Signori, il delitto è servito

Divertente commedia ispirata al celebre gioco di società “Cluedo”, in una sorta di sperimentazione cinematografica atta a trasportare sul grande schermo gli schemi di gioco.
Lo spettatore segue, coinvolto dalla vicenda, tentando di accumulare scena dopo scena gli indizi necessari per smascherare il colpevole… a meno di non mandare tutto a quel paese e godersi molto più semplicemente il film. Un po’ come il sottoscritto, ecco.
Dove “Signori, il delitto è servito” brilla è comunque nei dialoghi: acuti, frenetici e dalle battute mai banali.

Leggi tutto

16 Marzo 2013 in Signori, il delitto è servito

Ok,non sono un tipo particolarmente perspicace,e a Cluedo sono sempre stato una schiappa,ma quando ho scoperto l’esistenza di questo film,ero davvero curioso di vedere come fosse stato possibile realizzarlo partendo da un gioco da tavolo…! Di solito getto la spugna nel cercare di scoprire l’assassino già dai titoli di testa,eppure questa volta mi sono sentito davvero coinvolto,e ce l’ho messa tutta! Risultato:di alcuni personaggi alla fine non sapevo neanche il nome,dovrò rivederlo,ma non mi dispiace affatto,è divertente ed accattivante,da vedere con gli amici e stare a scommettere sul potenziale colpevole tutto il tempo. Invano però ho aspettato un’incursione di Angela Lansbury con la verità nella borsetta.

Leggi tutto

14 Febbraio 2013 in Signori, il delitto è servito

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

A qualcuno è venuto in mente di tirare fuori un film basandosi sul Cluedo, proprio lo stupido gioco in scatola. Oh, a me non piaceva :/ magari voi cluedo wow, comunque, e fi dar scrivere il soggetto a John Landis. Ne è uscita questa curiosa commedia misteriosa, che incrocia un po’ Cluedo coi dieci piccoli indiani, e con Tim Curry a fare da maggiordomo/guida a tutti gli altri personaggi. È una notte buia e tempestosa, e un po’ di persone che non si conoscono tra di loro ricevono l’invito a trovarsi in una villa isolata. Arrivati, trovano il maggiordomo, una cameriera gnocchissima e.. basta, la cameriera è sufficiente, e vengono presentati uno a uno. C’è il dottore, il militare, la moglie del politico, ecc. Andando avanti, com’è come non è, muoiono un po’ di persone, e tutti insieme possono essere vittime e colpevoli, e tutti insieme devono scoprire chi è. Una specie di Cluedo di gruppo. Ma il tutto in quella salsa che ha fatto la fortuna di tanta commedia strampalata e fracassona USA e anni ’80. E a me quella salsa piaceva. Ci sono da trovare i colpevoli, le armi del delitto, e i moventi, alla fine i finali sono bizzeffe :/ fondamentalmente mi piace più il film del gioco (e non perché il film sia un capolavoro eh 😀 ).

Leggi tutto