Clown

/ 20145.293 voti
Clown

Il compleanno di suo figlio sta per risolversi in un disastro perché il clown assoldato per divertire i bambini ha dato forfait. Così, Kent prova a sostituire il pagliaccio, indossando un costume trovato per caso. La festa è un successo e Kent, stravolto, si addormenta con indosso il travestimento. Quando, il giorno dopo, tenta di togliersi il trucco, la cosa si rivela impossibile.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Clown
Attori principali: Peter StormarePeter StormareLaura AllenLaura AllenElizabeth WhitmereElizabeth WhitmereChristian DistefanoChristian DistefanoJohn MacDonaldJohn MacDonaldChuck Shamata, Andy Powers, Sarah Scheffer, Claudia Jurt, Julia Long, Matthew Stefiuk, Robert Reynolds, Allen Altman, Brandon Stouffer, Rachel Shugar, Jodi Larratt, Abigail Lieff, Jocelyn Deighton, Amy Balaton, Eli Roth, Lucas Kelly, Jennie Esnard
Regia: Jon WattsJon Watts
Sceneggiatura/Autore: Christopher D. Ford, Jon Watts
Colonna sonora: Matt Veligdan
Fotografia: Matthew Santo
Costumi: Sue Fijalkowska
Produttore: Bob Weinstein, Harvey Weinstein, Eli Roth, James A. Holt, Brian Oliver, Robert Menzies, Michael Cappuccino, Cody Ryder, Helen Cappuccino, Andy Cappuccino
Produzione: Canada, Usa
Genere: Drammatico, Horror
Durata: 100 minuti

Pessimo / 10 Maggio 2015 in Clown

Chapeau ai truccatori che han fatto un lavoro egregio, bello anche il clown nel finale del film, ma la positività di questo film si limita unicamente a questi due aspetti. Il resto è la solita solfa vista e rivista, un film horror che non dice né trasmette nulla. Ridicole alcune scene jumpscare che falliscono miseramente, le reazioni dal punto di vista dei personaggi sono totalmente innaturali e molti dialoghi non hanno praticamente alcun senso. L’idea magari ci stava anche, ma la realizzazione è pessima.

Leggi tutto

una frase che riassume tutto: / 29 Aprile 2015 in Clown

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

E’ LA PELLE DI UN DEMONE.
addio, addio proprio.

Un horror senza pretese… 6,5 / 27 Novembre 2014 in Clown

Per essere un horror nato da due sconosciuti, studiato a tavolino e con un basso budget, ammetto che ne è venuto un gioiellino carino anche senza pretese! A tratti quasi buffo, alterna momenti “nella norma” a scena che lasciano a bocca aperta dal terrore… tipo quella nei tunnel dei giochi…. Anche la trama, nonchè sembri banale e scontata, resiste fino ad un finale inevitabile. Buona prova d’attori, ma è davvero orribile il demone che ritorna in vita. Quasi degno di “It”… Curiosa la storia della locandina: sulle prima è uscita questa che vedete pubblicata, poi hanno spedito in rete una versione “censurata” (con scritto anche che lo era!) 6,5

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.