Recensione su Cloud Atlas

/ 20127.0538 voti

Tutto e niente / 19 Gennaio 2017 in Cloud Atlas

Ogni tanto mi capita di assistere a questo tipo di film che sono tutto e nulla, splendidi e vuoti, da 10 e da 5 allo stesso tempo. Sembra assurdo ma è così; c’è qualcosa che mi affascina fortemente e qualcosa che mi fa dire “E’ soltanto fuffa”. Mi tocca fare una media pilatesca.
Cloud Atlas è una architettura narrativa complessa che abusa del concetto spaziotempo eppure cinematograficamente ne lega le dimensioni con grande mestiere (davvero intelligente il montaggio di Alexander Berner). Si sente l’eccentricità fantascientifica delle sorelle Wachowski ma anche il tocco naif di Tom Tykwer; molto ruota sulle diverse interpretazioni di Tom Hanks, affiancato da una Halle Berry abbastanza convincente, ma dal cast secondo me emergono cristalline le prove di Jim Broadbent e Hugo Weaving, un volto in grado di bucare sempre lo schermo.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext