Recensione su Cloud Atlas

/ 20127.0546 voti

È un filmetto new age del ca**o / 22 Agosto 2021 in Cloud Atlas

Il titolo della recensione è per rendere omaggio a Libero De Rienzo, parafrasando una battuta del suo personaggio più noto Bartolomeo Vanzetti.
Sarò breve. Quello che proprio non mi va giù di questo film è il finale: manca della forza che vorrebbe avere. Il modo in cui, con la chiusa, si cerca di collegare le varie storie è non solo pretestuoso e grossolano, ma proprio loffio da un punto di vista emozionale.
Peccato perché tutte le singole storie sono scritte e girate benissimo. Ognuna di esse appassiona tanto, senza preferenze per una o l’altra.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext