Recensione su Cloud Atlas

/ 20127.0552 voti

13 Gennaio 2013

L’inizio del film è involontariamente comico , dovuto ai trucchi eccessivi su attori che siamo abituati a vedere “normali” vedi Tom Hanks, Susan sarandon , Hugh Grant…inoltre il linguaggio inventato , doppiato in stile Melevisione fa sbuffare e rende poco credibile il tessuto narrativo… il film si riscatta dalla seconda parte in poi, quando arrivano i giusti effetti speciali, giustamente attesi e pretesi dal regista del mitico Matrix!!! A questo punto tutti i personaggi diventano più credibili, l’ingarbugliato filo spazio-temporale prende forma e tutto diventa comprensibile, banalmente comprensibile, direi…

Lascia un commento

jfb_p_buttontext