Recensione su Closer

/ 20046.7501 voti

Visto, rivisto, rivalutato e amato. / 25 Gennaio 2015 in Closer

La prima volta che ho visto questo film, dopo poco l’uscita, ero troppo arrabbiata e “giovane” per poter capire quanto fosse vero, vero nella menzogna dei suoi personaggi e delle loro relazioni (non tutti, per fortuna). Bugie e verità per rivelare l’umanità e la disumanità, il coraggio e la vigliaccheria, la fedeltà e la slealtà che spesso rientrano nelle relazione interpersonali. Dialoghi eccellenti e ficcanti, cast splendente, con una nota di merito in più a Natalie Portman e Clive Owen (una nota del tutto personale, ovviamente).

Lascia un commento

jfb_p_buttontext