Clerks - Commessi

/ 19947.6311 voti
Clerks - Commessi

Il film racconta la giornata di Dante Hicks, commesso al Quick Stop e costretto a lavorare dal suo capo nel suo giorno di riposo. Nel corso della giornata, Dante sarà accompagnato dall'amico e commesso al videonoleggio vicino Randal Graves e dagli spacciatori Jay e Silent Bob.
Lúthien ha scritto questa trama

Titolo Originale: Clerks
Attori principali: Brian O'HalloranJeff AndersonJason MewesKevin SmithLisa SpoonhauerMarilyn Ghigliotti, Scott Mosier, Walt Flanagan, Scott Schiaffo, David Klein, Ed Hapstak, Pattijean Csik, John Henry Westhead, Kimberly Loughran, Grace Smith
Regia: Kevin Smith
Sceneggiatura/Autore: Kevin Smith
Fotografia: David Klein
Produttore: Kevin Smith, Scott Mosier
Produzione: Usa
Genere: Commedia
Durata: 92 minuti

basta un idea / 26 Settembre 2017 in Clerks - Commessi

questo film è la dimostrazione che non servono grandi budget per fare un filmone

Imperdibile! / 3 Marzo 2016 in Clerks - Commessi

Film fatto con due lire ma che è fa FOTTUTAMENTE DIVERTIRE!, Kevin Smith ha centrato il bersaglio alla grande! L’idea del bianco e nero rende la pellicola ancora piu interessante e differenziata. I personaggi sono tutti uno spasso e se non si ride o si è bigotti o non si ha senso dell’umorismo. IMPERDIBILE!

25 Giugno 2012 in Clerks - Commessi

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Un emporio alimentare e una videoteca: nel primo c’è Dante, tranquillo e conformista; nel secondo Randal, ribelle e sfacciato. I due commessi, molto diversi tra loro, trascorrono una giornata lavorativa come tante: la quotidianità riserva molte sorprese. Dal rappresentante di chewing-gum che inizia una interessata campagna contro il fumo dentro il negozio, all’operatore scolastico alla ricerca della dozzina di uova perfette. Leit-motiv della giornata le vicende sentimentali di Dante: fidanzato con Veronica, apprende della notizia delle imminenti nozze della sua vecchia fiamma, la quale gli confiderà che in realtà non è intenzionata a sposarsi ma vuole ricominciare una storia con lui. Situazioni boccaccesche si susseguono.
Il dialogo la fa da padrone: a momenti spicca una comicità cinica e volgare, ma efficace, e nel finale c’è spazio anche per una riflessione introspettiva da parte di Randal, della cui capacità di analisi non si sospettava minimamente.
Una commedia che non si definisce se non nel suo lento incedere cronologico, come somma di eventi. Tutto sommato comunque piacevole. L’azione dimessa, le continue ripetizioni (la richiesta del pacchetto di sigarette da parte degli avventori), i temi suburbani e lo stile (su tutto il bianco e nero) ricordano Jarmusch.

Leggi tutto

6 Febbraio 2012 in Clerks - Commessi

Film bellissimo, una delle migliori commedie in circolazione. Purtroppo dopo questo grande esordio Kevin Smith non si è ripetuto a questi livelli (devo ancora vedere “Dogma”). L’avevo visto al cinema e rivisto più volte.
La scena in cui la signora con figlio chiede la cassetta “Piccolo cucciolo eroico” mentre il negoziante sta ordinando al telefono delle videocassette erotiche è da cineteca…

Leggi tutto

25 Agosto 2011 in Clerks - Commessi

Dialoghi da dieci e lode e, a occhio, penso che l’adattamento italiano sia stato più che dignitoso, perché la sequenza delle battute ha un ottimo ritmo ed ha mantenuto uno slang credibile.

Esilarante e difficile da dimenticare la scena del bagno “occupato”.

Nota: ma negli anni Novanta ci vestivamo davvero così? Che roba… 😉