Recensione su Cenerentola

/ 20156.4306 voti

Solita storia / 26 Dicembre 2015 in Cenerentola

Trasposizione live action diretta da Kenneth Branagh del classico Disney tratto dalla celebre fiaba di Perrault.
Serve un pò a colmare le poche lacune che avevo sulla fiaba come ad esempio la prima parte con Ella (Lily James vista nella serie Downtown Abbey) ragazza coraggiosa e gentile che vive con i genitori
(interpretati da Ben Chaplin e Hayley Atwell). Eventi tragici la porteranno ad essere vessata dalla matrigna (una perfida Cate Blanchett) e dalle sorellastre Genoveffa e Anastasia.
L’incontro in un bosco con un principe (Richard Madden) cambierà la sua vita.
Film che non aggiunge molto a quello che sappiamo, una storia d’amore tra persone di diverso lignaggio; divertente e simpatica la scena con la fata Madrina (Helena Bonham Carter) che trasforma la zucca in carrozza e spettacolare la sequenza di eventi dopo i rintocchi della mezzanotte.
Simpatici i topolini (Gas Gas e gli altri); nel resto del cast da citare Stellan Skarsgard nei panni del gran Duca e Derek Jacobi in quelli del re.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext