Ritorno al Bosco dei 100 Acri

/ 20186.666 voti
Ritorno al Bosco dei 100 Acri

Christopher Robin è cresciuto ed è diventato un uomo d'affari, impegnato ma triste. Nonostante siano passati tanti anni, non ha mai dimenticato i suoi amici del Bosco dei 100 Acri, perché quando Pooh gli si presenta all'improvviso, chiedendogli di aiutare Tigro e gli altri, non esita un attimo a infilarsi nel cavo di un albero.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Christopher Robin
Attori principali: Ewan McGregorEwan McGregorHayley AtwellHayley AtwellBronte CarmichaelBronte CarmichaelJim CummingsJim CummingsBrad GarrettBrad GarrettSophie Okonedo, Toby Jones, Nick Mohammed, Peter Capaldi, Sara Sheen, Mark Gatiss, Oliver Ford Davies, Ronkẹ Adékoluẹjo, Adrian Scarborough, Roger Ashton-Griffiths, Ken Nwosu, Amanda Lawrence, John Dagleish, Orton O'Brien, Katy Carmichael, Tristan Sturrock, Jasmine-Simone Charles, Paul Chahidi, Matt Gavan, Gareth Mason, Summer Brooks, Amrou Al-Kadhi, Zain Falzon, Rainy Milo, Michael Jenn, Souad Faress, Alan Clark, Chris Pratt, Harriet Leitch, Vera Chok, Claire Redcliffe, Elsa Minell Solak, Matt Berry, Simon Farnaby, Matthew Earley, Mackenzie Crook, Vivien Bridson, Narinder Samra, Oliver Payne, David Hartley, Clara McGregor, Raj Ghatak, Abbey Denne, Bern Collaço, Gintare Beinoraviciute, Lee Asquith-Coe, Roy Beck, Shola Adewusi, Tim Ingall, Mostra tutti

Regia: Marc ForsterMarc Forster
Sceneggiatura/Autore: Tom McCarthy, Allison Schroeder, Alex Ross Perry
Colonna sonora: Jon Brion, Geoff Zanelli
Fotografia: Matthias Koenigswieser
Costumi: Jenny Beavan
Produttore: Jeremy Johns, Renee Wolfe, Brigham Taylor, Kristin Burr
Produzione: Usa
Genere: Commedia, Azione, Fantasy, Famiglia, Animazione
Durata: 104 minuti

Dove vedere in streaming Ritorno al Bosco dei 100 Acri

MIELE FARINOSO / 19 Novembre 2020 in Ritorno al Bosco dei 100 Acri

Doverosa premessa. Da piccolo, per un motivo o per l’altro, non mi sono mai incrociato con Winnie Pooh. Si lo conoscevo, sapevo della sia esistenza, ma sicuramente solo perché l’avevo visto cucito su di una federa o stampato su di un pijama. Per questo motivo giungo al bosco dei 100 acri da prevenuto ultratrentenne scontroso. Risultato? Sono rimasto in punta di lacrima per almeno un ora di visione. E’ normale?

“Ritorno al Bosco dei 100 Acri” non è certo un idea innovativa. Di film con adulti che hanno scordato il loro bambino interiore ce ne sono a bizzeffe (Hook). Tutti film emotivi che solitamente concentrano le emozioni in un paio di momenti toccanti. Qui invece si esagera. Tutto è velato di tristezza, tutto è mesto e malinconico. Un pugno nello stomaco al mio bambino interiore e al mio adulto esteriore. Poi ad un tratto, il film si accorge che ci potrebbero essere anche degli infanti davanti allo schermo, e quindi diventa più movimentato, leggero e paradossalmente meno interessante. Non appena hanno smesso di deprimermi mi hanno un po’ perso per strada. Anche il finale è stranamente ambiguo, con una morale di stampo capitalistica che non pare conferire al protagonista una vero e proprio ravvedimento.

Un altra cosa che non mi ha funzionato benissimo è il fatto che Pooh&Company siano reali nel nostro mondo. Non avrebbe avuto più senso se fossero solo pupazzi animati dalla mente di Christopher Robin? Documentandomi scopro che anche nei cartoni erano pupazzi a tutti gli effetti. Vabbè…posso passarci sopra.

Credo di essere sopravvissuto a questo film solo perché non sono cresciuto con Winnie Pooh. In caso contrario ora penzolerei dal soffitto. Aldilà delle battute il film nel complesso mi è piaciuto per motivi del tutto inaspettati. Forse un tocco di leggerezza in più e un tono meno paternalistico avrebbe giovato, un po’ di dramma in meno e un filino di commedia in più sarebbe stata opportuna. Per questo motivo mi sento dargli mezzo voto in meno di quanto meriterebbe.

VOTO: 6,5

Leggi tutto

Carino / 9 Dicembre 2019 in Ritorno al Bosco dei 100 Acri

Agli inizi fino a quando Christopher non si mette a giocare contro gli Efelanti, è davvero molto lento, e temevo di dargli meno di 6. Per fortuna che poi si è ripreso.

Magnifica angoscia / 5 Gennaio 2019 in Ritorno al Bosco dei 100 Acri

Credo sia il miglior film Disney/Pixar/Marvel/Lucas dell’anno.

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.