Chi-Raq

/ 20156.010 voti
Chi-Raq

Un adattamento moderno dell'opera teatrale greca antica Lisistrata di Aristofane, sullo sfondo della violenza di gruppo a Chicago, Illinois.

Titolo Originale: Chi-Raq
Attori principali: Nick CannonNick CannonTeyonah ParrisTeyonah ParrisWesley SnipesWesley SnipesAngela BassettAngela BassettSamuel L. JacksonSamuel L. JacksonJohn Cusack, Jennifer Hudson, David Patrick Kelly, D.B. Sweeney, Dave Chappelle, Steve Harris, Harry Lennix, Anya Engel-Adams, Ebony Joy, Erin Allen Kane, Michelle Mitchenor, Felicia Pearson, La La Anthony, Val Warner, Sarunas J. Jackson, Corey Hendrix, William Gines, Quincy Griffin, Chantley Lorraine Ward, M.J. Carey, Samuel Robinson, Anthony Fitzpatrick, Jackie Taylor, Gina Breedlove, Anthony Chisholm, Darren Jones, George Willborn, Lamar Greer, Wade Forrest Wilson, Erica Faye Watson, Latisha Hyman, Isiah Whitlock Jr., Vic Mensa, Natasha Forouzannia, Duane Sharp, Sammy Joe Temple, Emily Boakye Agyemang, Lena Owens, Eric Wilkins, T'Keyah Crystal Keymáh, Yaneisha Franklin, Tiffany Laos, Dusan Sanford, Al Palagonia, Willie Middleton, Celeste M Cooper, Ilfenesh Hadera, Rinska Carrasco, Patricia Urbonas Clark, Michelle Shelton Huff, John Westford Jr., Eric Ian, Alex Zelenka, Brandon Bowens, Muhammad Sanders, Curtis Gordon, Epic Scon, Michael Czerniawski, Jay Washington, Jermaine Mctizic, Lauren Candela, Aj Brander, Kevin Tillett, Matthew Salter, Hans Dieter Wolff, Thomas Jefferson Byrd, Roger Guenveur Smith, Mostra tutti

Regia: Spike LeeSpike Lee
Sceneggiatura/Autore: Spike Lee, Kevin Willmott
Colonna sonora: Terence Blanchard
Fotografia: Matthew Libatique
Costumi: Ruth E. Carter, Yvonne Wilburn
Produttore: Jon Kilik, Spike Lee, Kevin Willmott
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Commedia, Musica
Durata: 127 minuti

Dove vedere in streaming Chi-Raq

NO PEACE, NO PIECE! / 29 Giugno 2021 in Chi-Raq

Caro Spike, potevi fare meglio ma ti perdono!
Rielabora e adatta la rappresentazione teatrale greca “Lisistrata” di Aristofane nei quartieri poveri di Chicago. Troppa violenza per le strade e troppe vittime innocenti. Per trovare una soluzione, le donne disperate delle due bande rivali, gli Spartani e i Troiani, decidono di fare lo sciopero del sesso fino a quando tutta questa violenza non cesserà.
Come pellicola non l’ho trovata male, alcuni spunti e trovate sono anche molto azzeccate; trovo eccessive alcune soluzioni tipo il trattato di pace (decisamente ridicolo).
Bravissimo Samuel L. Jackson, il narratore, e bellissima Teyonah Parris, Lisistrata.
Ad maiora!
#filmaximo

Leggi tutto

Spike Lee si è montato la testa / 11 Gennaio 2016 in Chi-Raq

Spike Lee si è montato la testa e è arrivato a credersi il messia degli afroamericani, al punto da convincersi di conoscere il modo di portare la pace nel mondo. Esagera, credendo di avere i titoli per esagerare. E ero quasi d’accordo con lui, finché non ho visto questo pasticcio imbarazzante. Con Chi-raq Spike Lee non riesce a portare il teatro al cinema né a adattarlo al linguaggio di strada e ai ritmi hip-hop, facendo rimpiangere Baz Luhrmann. L’ingenuità dell’indignazione per la violenza da arma da fuoco, da tempo fuori controllo negli Stati Uniti (e in particolare nelle periferie di Chicago), rimpiazza un impegno razionale nell’analisi del problema: la soluzione finale sarà che di punto in bianco ci saranno posti di lavoro per tutti, ospedali all’avanguardia e unicorni che vomitano biglietti da cento dollari in cambio di una carezza (ok, questi ultimi me li sono inventati, ma il tono è quello). Spike Lee si appella all’ironia per giustificare queste metafore, ma l’ironia non rientra nella sua poetica; in breve: non fa ridere, quindi non fa neanche riflettere.
La fotografia di Libatique e le intense interpretazioni di John Cusack e Jennifer Hudson non bastano a dare un senso al pasticcio. Abbiamo capito le intenzioni, ma indignarsi non basta. A indignarsi per la stupidità della mania americana per le armi siamo capaci da soli, specialmente noi che americani non siamo.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.