Recensione su Cars 2

/ 20116.3194 voti

16 Dicembre 2012

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Abbastanza inutile sequel del primo, che pure ci stava dentro abbastanza. Buh, in pratica ci sono due spie che cercano di sventare un intrigo internazionale, che si va a sovrapporre con una competizione in 3 corse tra le auto più veloci ecc a cui partecipa Saetta McQueen ecc. Le due spie sono buone ma scambiano Carl Attrezzi, l’amico buono ma idiota di Saetta, che nel primo era solo un comprimario, lo scambiano per un agente segreto quanto loro. Equivoci del caso, tante nazioni diverse per vendere il prodotto un po’ a tutti, Italia uèuè ma neanche troppo ecc.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext