9 Recensioni su

Cars 2

/ 20116.3189 voti

piacevole / 25 Marzo 2020 in Cars 2

il secondo capitolo è sempre difficile. Qui Pixar decide di rimescolare le carte abbassando anche l’asticella della sceneggiatura, con risultati molto distanti dal primo capitolo

Scivolone Pixar / 8 Aprile 2016 in Cars 2

Cricchetto mi sta ben poco simpatico. Già questo vuol dire qualcosa. Cars 2 ha praticamente lui come protagonista. La bella idea di fare un World Grand Prix con le auto di tutto il mondo (McQueen dalla NASCAR, Bernoulli dalla F1, oltre che macchine di ogni categoria, dai rally, al DTM, al GT, ai prototipi -c’è persino Lewis Hamilton che doppia se stesso anche nella versione italiana) è purtroppo solo una storiella di contorno che poi si legherà alla vicenda di Cricchetto. La mancanza eccessiva di corse, almeno per me, che in un film sulle corse vorrei vedere appunto queste, è eccessiva, e le scenette con Cricchetto che viene scambiato una spia annoiano ben presto. Probabilmente la prima delusione che becco dalla Pixar. In conclusione, film da vedere per la maniacale riproduzione di auto di ogni periodo ed epoca, ma da solo certamente non basta. Veramente peccato. Speriamo che in Cars 3 torni McQueen il vero protagonista

Leggi tutto

Non come il primo…. 5. / 20 Gennaio 2016 in Cars 2

Non male l’idea di non fare la fotocopia del primo, ma l’aver trasformato il sequel in una spy-story in stile 007 è un po troppo.
La pellicola diverte, colori sempre sgargianti, inseguimenti, comicità… ma ha perso “la retta via”.
Di certo da vedere, ma non è tra i migliori sequel della Pixar.
Non raggiunge la sufficienza, secondo me..

16 Dicembre 2012 in Cars 2

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Abbastanza inutile sequel del primo, che pure ci stava dentro abbastanza. Buh, in pratica ci sono due spie che cercano di sventare un intrigo internazionale, che si va a sovrapporre con una competizione in 3 corse tra le auto più veloci ecc a cui partecipa Saetta McQueen ecc. Le due spie sono buone ma scambiano Carl Attrezzi, l’amico buono ma idiota di Saetta, che nel primo era solo un comprimario, lo scambiano per un agente segreto quanto loro. Equivoci del caso, tante nazioni diverse per vendere il prodotto un po’ a tutti, Italia uèuè ma neanche troppo ecc.

Leggi tutto

26 Dicembre 2011 in Cars 2

Degno seguito di “Cars – Motori ruggenti” ed anche uno dei migliori cartoni animati che ho visto. Non ne ho visti molti, ma “Cars” è sicuramente il mio preferito e questo seguito non lo rovina. Realizzazione grafica magistrale ed una storia che non è affatto banale: strizza l’occhio ai film di spionaggio più classici, mette in scena un ventaglio di personaggi unici, definiti nei dettagli e ci regala una trama molto “adulta” per un cartone animato. Tantissimi particolari infiammeranno i grandi più che i bambini.
Ed alla fine ognuno vorrebbe essere una macchinetta…

Leggi tutto

5 Novembre 2011 in Cars 2

Ottimo seguito. Molto diverso dal primo, con più azione e forse un pò più da “bimbi grandi”.

Non male… / 14 Luglio 2011 in Cars 2

…questo seguito. Si vede volentieri, diverte e appasssiona.
Fare paragoni con il primo pero’ e’ impossibile. Sono due film assolutamente diversi.
La trama: nel primo era molto semplice con il classico gradasso che riscopre i valori dell’amicizia.
In questo c’e’ una spcie di spy-story troppo complessa per i più piccoli.
I significati: nel primo Saetta perdeva la piston cup per aiutare il re. Un messaggio molto positivo e originale: mai il protagonista ‘perde’. L’amicizia, la riscoperta dei valori semplici, l’affetto delle persone contrapposto alla fama.
In questo c’e’ solo un timido messaggio sul valore dell’amicizia e il non voler cambiare gli amici. I cattivi poi sono ‘i catorci’ che si vogliono vendicare delle macchine belle che li maltrattano. Alla fine crichetto tenta una mediazione spiegando che anche lui e’ un catorcio ma non bisogna prendersela, ma i cattivi decidono di restare cattivi. C’e’ anche il classico imbranato (crichetto) che riesce a risolvere le situazioni senza volere, alla fine però capisce di essere preso in giro da tutti e riesce davvero a risolvere la situazione!!!
Se però si pensa al film a se stante e’ una visione piacevolissima.
La realizzazione e’ fantastica. Bellissime le città riviste in modo ‘macchina’, i combattimenti, le citazioni da mille film di spionaggio. Il ritmo non cala mai, le trovate divertenti ci sono. Forse qualche novità in più da parte dei protagonisti ci poteva stare, tutti ripetono le stesse cose del primo: saetta e crichetto ribaltano i trattori (qui un super camion), fillmore è alternativo, sergente duro, ma dal cuore tenero, ramòn dipinge, Guido svita i bulloni in fretta….

Leggi tutto

28 Giugno 2011 in Cars 2

Bel seguito di Cars preceduto da un cortometraggio di Toy Story molto carino.
Stavolta le corse vengono un pò lasciate in secondo piano per dare più spazio a una sorta di spy story con un fantastico prologo.
Quindi da una parte troviamo Saetta McQueen sfidato in un campionato che si svolge su tre circuiti con delle belle location: Tokyo, Portocorsa (una sorta di mix tra Portofino e Positano con in più il circuito ispirato a MonteCarlo) e infine Londra. Divertente osservare tutte le caratteristiche dei paesi riportate in ambito delle macchine; in Giappone ad esempio troviamo macchine che fanno sumo oppure vestite da Geishe. Sul circuito troviamo l’antipatico italiano Francesco Bernoulli (per un errore di Lassiter che pensava che il fisico Bernoulli fosse italiano, allora viene quasi sempre chiamato Francesco); in più c’è il ritorno di Gigi al paese natale dove troviamo le voci della Loren e di Franco Nero.
Un pò diviso dall’amico, troviamo Cricchetto che viene coinvolto in un giro di spionaggio e con la sua “ingenuità” riesce comunque a risolvere situazioni complicate; ovviamente è lui che fa strappare la maggior parte dei sorrisi. Inoltre fa anche una capatina a Parigi (altro bel ritratto di una cittadina “aggiornata” alle macchine).
In questo secondo capitolo, c’è molta più azione ma anche qualche risata con splendide location (spettacolare in questo senso il circuito di Portocorsa).

Leggi tutto

cartoni / 22 Giugno 2011 in Cars 2

bisogna ammettere che tra i migliori film degli ultimi anni ce ne sono diversi di animazione: Alla ricerca di Nemo, Wall.e, Ratatouille, L’era Glaciale, Up, solo per citare i più belli.

Cars 2 non arriva a quei livelli, però è godibile, diverte, è un film giallo per grandi e piccoli.

Visto in 2d, ché gli occhiali mi danno più fastidio che gioia, con una sola eccezione: Avatar.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.

Non ci sono voti.