Cars 2

/ 20116.3187 voti
Cars 2

Saetta McQueen e Cricchetto sono amici e colleghi in Gran Premi internazionali di automobili, ma anche in intrighi di spionaggio.
Andrea ha scritto questa trama

Titolo Originale: Cars 2
Attori principali: Owen WilsonLarry the Cable GuyMichael CaineEmily MortimerJohn TurturroEddie Izzard, Thomas Kretschmann, Joe Mantegna, Peter Jacobson, Bruce Campbell, Tony Shalhoub, Darrell Waltrip, Guido Quaroni, Brent Musburger, Jason Isaacs, David Hobbs, Stanley Townsend, Lloyd Sherr, Paul Dooley, Michel Michelis, Sig Hansen, Franco Nero, Vanessa Redgrave, Bonnie Hunt, Cheech Marin, Jenifer Lewis, Michael Wallis, Katherine Helmond, John Ratzenberger, Jeff Garlin, Patrick Walker, Lewis Hamilton, Velibor Topic, John Mainieri, Brad Lewis, Richard Kind, Edie McClurg, Teresa Gallagher, Jeff Gordon, John Lasseter, Mark Winterbottom, Daisuke 'Dice' Tsutsumi, Fernando Alonso, Vitaly Petrov, Jan Nilsson, Memo Rojas, Jacques Villeneuve, Sebastian Vettel, Catherine Bolt, Jess Fulton, Sonoko Konishi
Regia: John Lasseter
Sceneggiatura/Autore: Ben Queen
Colonna sonora: Michael Giacchino
Fotografia: Jeremy Lasky, Sharon Calahan
Produttore: Denise Ream
Produzione: Usa
Genere: Commedia, Animazione, Sport
Durata: 106 minuti

Scivolone Pixar / 8 Aprile 2016 in Cars 2

Cricchetto mi sta ben poco simpatico. Già questo vuol dire qualcosa. Cars 2 ha praticamente lui come protagonista. La bella idea di fare un World Grand Prix con le auto di tutto il mondo (McQueen dalla NASCAR, Bernoulli dalla F1, oltre che macchine di ogni categoria, dai rally, al DTM, al GT, ai prototipi -c’è persino Lewis Hamilton che doppia se stesso anche nella versione italiana) è purtroppo solo una storiella di contorno che poi si legherà alla vicenda di Cricchetto. La mancanza eccessiva di corse, almeno per me, che in un film sulle corse vorrei vedere appunto queste, è eccessiva, e le scenette con Cricchetto che viene scambiato una spia annoiano ben presto. Probabilmente la prima delusione che becco dalla Pixar. In conclusione, film da vedere per la maniacale riproduzione di auto di ogni periodo ed epoca, ma da solo certamente non basta. Veramente peccato. Speriamo che in Cars 3 torni McQueen il vero protagonista

Leggi tutto

Non come il primo…. 5. / 20 Gennaio 2016 in Cars 2

Non male l’idea di non fare la fotocopia del primo, ma l’aver trasformato il sequel in una spy-story in stile 007 è un po troppo.
La pellicola diverte, colori sempre sgargianti, inseguimenti, comicità… ma ha perso “la retta via”.
Di certo da vedere, ma non è tra i migliori sequel della Pixar.
Non raggiunge la sufficienza, secondo me..

16 Dicembre 2012 in Cars 2

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Abbastanza inutile sequel del primo, che pure ci stava dentro abbastanza. Buh, in pratica ci sono due spie che cercano di sventare un intrigo internazionale, che si va a sovrapporre con una competizione in 3 corse tra le auto più veloci ecc a cui partecipa Saetta McQueen ecc. Le due spie sono buone ma scambiano Carl Attrezzi, l’amico buono ma idiota di Saetta, che nel primo era solo un comprimario, lo scambiano per un agente segreto quanto loro. Equivoci del caso, tante nazioni diverse per vendere il prodotto un po’ a tutti, Italia uèuè ma neanche troppo ecc.

Leggi tutto

26 Dicembre 2011 in Cars 2

Degno seguito di “Cars – Motori ruggenti” ed anche uno dei migliori cartoni animati che ho visto. Non ne ho visti molti, ma “Cars” è sicuramente il mio preferito e questo seguito non lo rovina. Realizzazione grafica magistrale ed una storia che non è affatto banale: strizza l’occhio ai film di spionaggio più classici, mette in scena un ventaglio di personaggi unici, definiti nei dettagli e ci regala una trama molto “adulta” per un cartone animato. Tantissimi particolari infiammeranno i grandi più che i bambini.
Ed alla fine ognuno vorrebbe essere una macchinetta…

Leggi tutto

5 Novembre 2011 in Cars 2

Ottimo seguito. Molto diverso dal primo, con più azione e forse un pò più da “bimbi grandi”.

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.